Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “SPACCACUORI” – Serie Sex & Mayhem #6 – di K.A. Merikan – 13 Dicembre 2018

TITOLO: Spaccacuori
TITOLO ORIGINALE: Heart Ripper
AUTORE: K.A. Merikan
CASA EDITRICE: Self Publishing
TRADUZIONE: Sara Linda Benatti x Quixote translation
GENERE: Dark/Contemporaneo
SERIE: Sex & Mayhem #6
E-BOOK:
PAGINE: 390
PREZZO: € 4,99 su Amazon (Disponibile su Unlimited)
USCITA: 13 Dicembre 2018

TRAMA: – Vuoi sempre quello che non puoi avere. –

David. Cattolico. Gay. Deciso a tenersi al dito il suo anello della purezza.

Raja. Motociclista. Sgualdrina. Non rifiuta mai una scommessa.

David ha sempre cercato di essere il miglior figlio che i suoi genitori potessero desiderare. Sempre in chiesa la domenica. Sempre pronto ad aiutare in giardino. Sempre impegnato a fare del suo meglio a scuola. Misurato, corretto, innocente e gentile.

Ma nel profondo di lui c’è un desiderio piantato lì dal diavolo in persona, e quando un motociclista arrogante e con una boccaccia tremenda lo spinge a fare un passo troppo oltre, David non cade nell’abisso. Ci salta.

Raja è tutto ciò che ha sempre sognato, sogni a cui non ha mai osato dare voce. Più grande, pericoloso, un muro di muscoli con una presa così forte che David non può resistergli, non importa quanto ci provi. Come presidente appena nominato di un club motociclistico sull’orlo della rovina, Raja ha un sacco di aspettative da soddisfare. Essere gay non lo aiuta certo a ottenere il rispetto dei suoi uomini. Lui ha i suoi modi per compensare, però. Sempre il primo nelle risse. Sempre a vantarsi delle sue conquiste sessuali. Sempre pronto a scommettere. Audace, tatuato, sexy e impenitente.

Dopo aver proclamato di poter conquistare qualsiasi uomo desideri, viene sfidato a rimorchiare il ragazzo dall’aria puritana che sta facendo tappezzeria a una festa. Raja non vede l’ora di togliere la verginità a quel ragazzo così innocente e carino. Ma quando scopre che è il fratello minore di un amico, la sua vita diventa molto più incasinata. Perché l’unico uomo che dovrebbe essere off-limits è sempre quello più invitante?

 

Raja è il nuovo presidente dei Coffin Nails di Toledo, un gruppo di motociclisti che deve ancora trovare il suo posto in quel mondo, procurarsi una nuova sede, nuovi membri e i fondi per vivere e prosperare al meglio; ulteriore ostacolo è che Raja è gay e, nonostante la nuova politica al riguardo nella gang dei Coffin Nails, non tutti hanno accettato la cosa facilmente, soprattutto la sua ascesa a capo.

Durante una festa per un nuovo nato ritroviamo molti protagonisti della serie, soprattutto del primo bellissimo romanzo In sella col diavolo, e precisamente Denti e Lucky, ormai coppia consolidata, il viscido Milk, Prete, fresco nonno del figlio di Asty e Hunter (storia che purtroppo non è stata tradotta), e infine David, il fratello diciottenne di Hunter, un ragazzo inesperto e confuso appena uscito dalla scuola cattolica e sempre vissuto in una casa e in un ambiente repressivo e bigotto.

Deciso a non seguire la strada scritta per lui dai suoi genitori, David decide che non vuole continuare gli studi ma rendersi indipendente e magari trovare l’amore, visto che finora si è tenuto casto nonostante i pensieri sempre meno puri che lo tentano in ogni modo, anche i più perversi, e certo la vista di tutti quei rudi e sexy motociclisti non aiuta, soprattutto quando cade sotto l’attenzione dell’affascinante Raja.

Raja è sempre a caccia di rapporti facili e senza impegno, per questo accetta la sfida del suo vecchio amico Blake a sedurre il ragazzino, anche se ben presto capisce di aver fatto uno sbaglio, non volendo fare un torto al suo amico Hunter e nemmeno ferire David, vista la sua inesperienza e l’incertezza sulla sua identità sessuale, essendo ancora convinto di non essere gay o almeno di poter cambiare con cure e preghiere.

Ma si sa gli opposti si attraggono e, nonostante David sia per Raja off-limits per mille motivi, i due non riescono a stare lontani e ogni loro incontro è sempre più sensuale e bollente, e a quel punto il rude e schivo motociclista a poco a poco inizia ad aprirsi e a rivelare nuovi aspetti di sé mai svelati a nessuno.

Impegni di lavoro e la paura di impegnarsi da una parte e la bigotta famiglia del ragazzo e le sue insicurezze dall’altra, sono seri ostacoli al già fragile legame tra i due mentre un falso amico trama nell’ombra per rovinare tutto, ma potrebbe esserci un pericolo ancor più grande, e non solo le bugie e gli inevitabili equivoci, a far loro del male e separarli per sempre.

I due protagonisti sono perfetti nelle loro differenze speculari, all’apparenza due poli opposti inconciliabili ma il destino si sa è strano e sorprendente; molto realistici e interessanti sono le ambientazioni dove vivono Raja e David, sia il mondo duro e a volte spietato dei motociclisti che quello all’apparenza ideale della famiglia di David, ma in realtà bigotto e a volte solo falso e interessato all’apparenza.

Questo romanzo è un’altra incandescente puntata sui nostri motociclisti preferiti! Come sempre queste bravissime autrici riescono a coinvolgerci in una bella storia d’amore sensuale e molto hot ma anche romantica, a volte violenta, commovente e spietata; è possibile leggerla da sola ma è consigliabile leggere i romanzi precedenti della serie o almeno il già citato In sella con il diavolo, in cui vengono presentati molti personaggi citati in questo libro.

Consigliato vivamente!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 dicembre 2018 da in Contemporaneo, Dark, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: