Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UN FIDANZATO PER NATALE” di RJ Scott – 16 Dicembre 2018

TITOLO: Un fidanzato per Natale
AUTORE:  RJ Scott
CASA EDITRICE: Love Lane Books Ltd
GENERE:  Contemporaneo 
E-BOOK:
PREZZO: € 3,49 su Amazon
PAGINE: 164
USCITA: 16 Dicembre 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
LINK PER L’ACQUISTO:  Un fidanzato per Natale

TRAMA:Derek sta per affrontare un altro Natale in cui sente la propria vita fuori controllo. Ha un nuovo lavoro che non sente come suo, e dei genitori che vorrebbero solo vederlo sistemato. Tutto ciò che gli serve è una sorta di cuscinetto temporaneo per le feste a cui deve presenziare, e perché i suoi lo lascino in pace.

Ed entra in scena Luke.

A Luke mancano ventimila dollari per concludere la ristrutturazione dell’Halligans, il bar di famiglia nel New York Financial District. Un favore fatto a un amico lo porta a recitare la parte del fidanzato di un tizio con più soldi che buonsenso.

Ma quando lo spirito del Natale fa la sua magia e i due uomini iniziano a innamorarsi davvero, Derek fugge spaventato e Luke sente di aver bisogno di spazio.

Non importa che ostacoli metti sulla strada dell’amore, né quanto scappi nella direzione opposta; quando meno te l’aspetti, che tu lo voglia o no, l’amore arriva comunque.

 

Il sottotitolo perfetto per questa storia è: Attento a quello che chiedi, perché potresti essere accontentato.

Ma alzi la mano chi non ha mai pensato, almeno una volta, di trovare un finto fidanzato per il periodo natalizio (e sfuggire alle domande scomode dei parenti) o per non essere l’unico single a un evento formale come un matrimonio o una cena. Beh, Derek l’ha fatto, perché è stanco delle continue pressioni della sua famiglia affinché trovi l’anima gemella e si sistemi; non vuole presentarsi all’annuale rimpatriata con gli amici come l’unico spaiato e anche al lavoro, col suo nuovo ruolo, ha bisogno di fare una bella impressione e un partner accanto ispirerebbe affidabilità.

Per questo si inventa l’uomo perfetto per i suoi gusti, senza poi pensare che le bugie hanno le gambe corte e questo portento d’uomo va presentato ad amici e parenti. L’ultima spiaggia per Derek è rivolgersi a un’agenzia di accompagnatori – ma non escort, perché la parte sessuale non gli interessa minimamente – e scovare un tizio conforme alle sue frottole e ingaggiarlo a qualunque prezzo, visto che i soldi non gli mancano.

Luke, invece, sta affrontando un periodo difficile su più fronti, è proprio a corto di soldi e non sa come risolvere la complicata situazione per i fondi necessari al locale di famiglia, quando il suo vecchio amico Alan gli offre la cifra necessaria, a patto che si finga un fidanzato modello.

La prima impressione fra Derek e Luke non è delle migliori, soprattutto perché Derek appare arrogante, pretenzioso e quasi antipatico. Se grattiamo sotto la superficie, troviamo un uomo eternamente insicuro, bloccato da doveri e legacci, che lo rendono insoddisfatto, scontroso ed emotivamente impacciato.

Luke si fa apprezzare in fretta: non solo è buono d’animo e generoso, ma è anche un eroe coraggioso e un bel figliolo.

Anche se il tutto parte da una transazione commerciale, ben presto i sentimenti si mescolano alla finzione e scombinano i loro piani.

La trama è gradevole, con un buon ritmo e lo stile della Scott si fa apprezzare. Ho notato qualche imprecisione e dei refusi sfuggiti all’editing italiano, ma questa è una novella davvero adorabile, che merita di esser letta, perché contiene tanta dolcezza e simpatia, ma anche qualche punta di malinconia, soprattutto per certi temi trattati. Le scene esplicite sono poche, ma piacevolmente gestite.

I due protagonisti sono davvero dei bei personaggi, ma anche le loro famiglie non sono da meno.

Mi ero immaginata i genitori di Derek come un ostacolo, e invece… Beh, vi lascio da soli scoprire come siano e, allo stesso modo, sarà divertente la storia del pupazzo di neve in copertina: una cover perfetta per questa bellissima storia che vi consiglio caldamente.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 dicembre 2018 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: