Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “BODY” di Alexandra Steel – 1° Dicembre 2018

TITOLO: Body
AUTORE: Alexandra Steel
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Narrativa lgbt
E-BOOK:
PAGINE: 160
PREZZO: € 2,99 su Amazon (Disponibile su Ku)
USCITA: 1° Dicembre 2018
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Assente
LINK PER L’ACQUISTOBody La Strada dei Ricordi

TRAMA: Anno 1950. Barry Lou Kaine è solo un nome, ma chi lo ha sempre chiamato Body sa che è soprattutto un corpo, un corpo in grado di far sognare folle immense. Nessuno conosce il suo vero passato ma un giorno tutto cambia, e il successo tanto agognato svanisce come neve al sole, e del famoso Body si perdono per sempre le tracce.
Anno 2018. In un ordinario pomeriggio nel sobborgo del Queens un uomo prende una decisione che lo obbligherà a confidare un segreto celato da più di 50 anni e che riporterà alla luce una verità sconvolgente, una verità che lo catapulterà in un passato che non è mai riuscito a dimenticare. Una storia che narra di un amore impossibile, di una passione che pretende sacrifici impensabili, in un mondo in cui amare un uomo significa macchiarsi di un reato in grado di stroncargli la vita.
Questa è una strada dei ricordi che regalerà emozioni, palpiti e turbamenti, perché Body non è solo un corpo, Body è un uomo che, per amore, ha sfidato il destino sacrificando il proprio nome. 

 

Barry Lou Kane, detto “The Body” per la sua prestanza fisica, è il protagonista di questo nuovo libro di Alexandra Steel, un libro che ripercorre la sua vita, la sua carriera sportiva come giocatore di baseball che lo ha portato a diventare famoso in poco tempo; un libro che si alterna nella narrazione in un passato lontano quando Barry era giovane e pieno di vita, al presente quando un uomo, anziano e rassegnato, compie un’azione sconsiderata senza un motivo evidente che porterà a rivelazioni importanti e a segreti a lungo taciuti.

L’alternanza tra passato e presente ha permesso di entrare nella storia in maniera completa, assorbendo le sensazioni e le emozioni di un Barry all’apice della vita, protagonista di una carriera sportiva in veloce ascesa; ma Barry non è solo uno sportivo, è un essere umano con dei desideri che all’epoca potevano voler dire essere accusati di un crimine, di subire delle terapie riabilitative o vedersi la propria vita distrutta dall’infamia. È stato emozionante leggere di un Barry che va contro quello che qualcuno chiamerebbe buon senso o spirito di conservazione e non rinunciare ai sentimenti verso un altro uomo; una relazione segreta, vissuta nell’ombra come qualcosa di vergognoso e di potenzialmente pericoloso.

Una relazione che sfida l’ambiente estremamente bigotto e proibizionista dell’epoca e che avrà ripercussioni su molte persone e in momenti diversi.

La storia si snoda tra epoche diverse, tra concezioni diverse, attraverso la vita di Barry e altri personaggi che si avvicendano ma sempre sulla malinconia di una vita vissuta come un sacrificio.

La storia si dipana velocemente arrivando al presente, dove un Barry invecchiato ha modo finalmente di raccontare quei segreti che si era tenuto dentro per così tanti anni, mettendo una fine a quello che è stato.

Ho trovato questa storia davvero emozionante, il personaggio di Barry e il suo percorso di vita sono stati dolorosi da leggere perché ci ricordano quanto era difficile per un ragazzo omosessuale vivere in un’epoca in cui potevano essere incarcerati o subire delle orribili terapie di conversione, per poi dover nascondersi per tutto il resto della vita dietro matrimoni di convenienza.

Una storia difficile, triste, ma anche commovente sulla forza dell’amore.

“Due giovani scomparsi nel nulla sono divenuti eterni e non saranno mai dimenticati. È una strada dei ricordi quella, intrisa di passione, di memorie indelebili, di momenti memorabili, che testimoniano il loro passaggio in uno sport che ha reso entrambi immortali.”

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 gennaio 2019 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: