Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “RINCORRENDO LA FELICITA'” – Serie Wildifire #2 – di Autumn Saper – 4 Febbraio 2019

TITOLO: Rincorrendo la felicità
AUTORE: Autumn Saper
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
SERIE: Wildfire #2
GENERE: Contemporaneo
PREZZO: € 5,99 su Amazon
EBOOK: Si
PAGINE: 314
DATA USCITA: 4 Febbraio 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
LINK PER L’ACQUISTO: Rincorrendo la felicità (Wildfire Vol. 2)

TRAMA:Chester Wood per tutti è un tipo sopra le righe, sempre pronto a divertirsi. Questa opinione si basa su una conoscenza superficiale che non rende giustizia all’animo sensibile del ragazzo. Le ferite del passato e il rapporto difficile con la madre assente lo spingono a difendersi mostrandosi sempre allegro, così da non correre il rischio di essere ferito ancora una volta. Pochi si prendono la briga di conoscerlo davvero e a Chester questo è sempre andato bene. Ma adesso che è innamorato vorrebbe che il pompiere che ha conquistato il suo cuore vedesse anche il Chester nascosto… Ma a che pro, visto che Patrick Ross è etero?

Complice una richiesta di sua madre e un soggiorno forzato a New York, Chester sarà costretto a fare i conti con vecchie ferite, rincorrendo una felicità che non ha mai sfiorato prima e che spera porti dritto tra le braccia di quell’armadio tutto muscoli e dolci sorrisi che è Patrick Ross.

 

Finalmente la Regina è tornata, anzi finalmente è protagonista!

Chester è ricco, vive in una bellissima villa con governante e autista, non lavora nonostante la laurea e il master perché non ne sente il bisogno, passa il suo tempo tra feste, serate tra amici e bagordi nei locali, dove incontra vari uomini per rapporti occasionali.

Orfano di padre in tenera età, non ha praticamente avuto vicino neanche la madre, sempre dedita al suo lavoro di direttrice di un giornale di moda e noncurante della vita del figlio, cresciuto da tate e dalla amorevole governate Raquel, unica figura femminile importante nella sua vita.

Punto fermo della sua esistenza è il suo miglior amico Ezram, l’affascinante poliziotto conosciuto nel precedente romanzo, dove ha conosciuto anche il suo compagno Royal, pompiere altrettanto affascinante, come anche il suo migliore amico Patrick, nella cui rete è caduto Chester, nonostante sia a quanto pare etero e quindi off limits.

Dopo un anno Chester è ancora innamorato senza speranza del simpatico e tenero pompiere e nulla hanno potuto i molti uomini con cui è uscito o con cui ha fatto ogni genere di esperienza: non riesce a toglierselo dalla mente.

Patrick è all’apparenza un semplice bravo ragazzo, tutto lavoro, amici, famiglia e ragazze, ma in realtà non ha mai avuto una vera relazione sentimentale e ora, tramite il suo miglior amico Royal, fa parte di un eterogeneo gruppo di persone tra cui appunto Ezram, l’attraente paramedico Hayden e l’eccentrico ed esplosivo Chester.

Questa sembra una storia senza nessun possibile futuro, anche perché Chester tiene nascosti i suoi sentimenti dietro la consueta eccentricità e finta felicità, almeno fino a quando è obbligato a trovare un accompagnatore con cui passare le feste di Natale, da sua madre e, suo malgrado, è “costretto” a portare Patrick.

Questa intensa e insolita settimana a New York segna una svolta nel loro rapporto, portandolo da conoscenti ad amici e forse qualcosa di più, soprattutto dopo una sorprendente rivelazione di Patrick sul suo passato, ma sarà possibile un futuro per loro?

Patrick sembra disposto a impegnarsi e Chester ad attendere l’evolversi della loro anomala relazione, ma i fantasmi passati di quest’ultimo sono pesanti e ingombranti e l’innata insicurezza, che lo ha condizionato per tutta la vita, ora rischia di minare l’unica possibilità di essere felice.

Ottimo romanzo, forse anche migliore del precedente: scrittura piacevole e scorrevole con parti commoventi o ironiche, romantiche o molto hot, tutte ben sviluppate e ben dosate; i personaggi sono ben strutturati e interessanti, dai protagonisti ai comprimari, persino i personaggi di contorno sono intriganti e si desidera conoscerli meglio (per alcuni vorrei proprio una storia tutta loro, come Hayden, Lady Pinky, Cat e Murray).

La storia tra l’etero Pat e il supergay Chester è sulla carta improbabile e pericolosamente vicina a essere inverosimile, ma per una volta non è il solito gay for you, in cui da un momento all’altro un convinto etero diventa gay senza remora alcuna, né sessuale né sentimentale, per buttarsi a pesce in pratiche sessuali di ogni genere, senza la minima esitazione.

In questo caso l’autrice riesce a renderci partecipi dei tentennamenti sia di Pat che di Chester, insicuri e un po’ impacciati, una lenta e appassionante scoperta che seguiamo con curiosità e immedesimazione, senza scorciatoie o facili happy end.

Consigliato vivamente, come anche il precedente Numero sconosciuto, sperando a breve di leggere un altro capitolo di questa bella serie.

 

2 commenti su “RECENSIONE: “RINCORRENDO LA FELICITA'” – Serie Wildifire #2 – di Autumn Saper – 4 Febbraio 2019

  1. Anonimo
    26 marzo 2019

    Piaciuto molto e forse anche più del primo che é comunque stupendo brava la Saper

    "Mi piace"

    • selvaggia
      27 marzo 2019

      Sono contenta che ti sia piaciuto. Grazie per averci lasciato la tua opinione. Un abbraccio

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 febbraio 2019 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: