Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “BELLO IN ROSA” – Serie Housemates #6 – di Jay Northcote – 22 Febbraio 2019

 

TITOLO: Bello in rosa
TITOLO ORIGINALE: Pretty in Pink
AUTORE: Jay Northcote
CASA EDITRICE: Self Publishing
TRADUZIONE: Sara Linda Benatti per Quixote Translations
GENERE: Contemporaneo
SERIE: Housemates #6
PAGINE: 230
PREZZO: € 3,49 su Amazon
E-BOOK:
USCITA: 22 Febbraio 2019
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Alto
LINK PER L’ACQUISTO: Bello in rosa (Housemates Vol. 6)

TRAMA: Ryan non sta cercando una relazione con un ragazzo… e Johnny non sta cercando una relazione, punto.

Ryan è sempre stato attratto da altezza, gambe lunghe e capelli biondi, preferibilmente femminili. Quando Johnny attira il suo sguardo a una festa, Ryan si scopre interessato, anche se con un maschio non gli era mai successo. L’attrazione è reciproca, e la notte fantastica che segue gli apre gli occhi sulla sua bisessualità.

L’esperienza ha insegnato a Johnny che l’amore fa male. Rimanere single è più sicuro, e non c’è bisogno di relazioni complicate visto che rimorchiare è facile. Quando si trasferisce nella casa accanto a quella di Ryan, tutti e due sono interessati a riprendere da dove avevano interrotto, e sembra un accordo ideale: comodo, di reciproca soddisfazione, e senza implicazioni.

Nonostante le loro migliori intenzioni di mantenere tutto occasionale, oltre al legame fisico ne sviluppano uno emotivo. Entrambi cominciano a volere di più da quel rapporto, ma hanno paura di ammetterlo. Se vogliono far funzionare le cose bisogna che comincino a essere sinceri; prima con se stessi, e poi l’uno con l’altro.

 

Ryan e Johnny sono due ragazzi che non hanno nulla in comune, se non amici e coinquilini che li hanno fatti incontrare durante una festa, e successivamente il trasloco di Johnny, che li ha resi vicini di casa.

Ryan è uno studente al termine degli studi, tutto preso tra esami, amici e ragazze ma l’incontro con l’affascinante e androgino Johnny, e una notte di passione, travolge le sue certezze facendolo riflettere sulla sua sessualità, finora decisamente etero: è pronto ad affrontare questo lato nascosto di se’?

Johnny invece è un ragazzo libero e privo di inibizioni, sempre pronto ad avventure estemporanee di sesso e restio a impegnarsi, a causa di un’esperienza molto dolorosa che lo ha ferito, preferendo incontri anche con uomini trovati su siti on line.

Un’avventura semplice e appagante sembra possibile a tutti e due, essere amici-con-benefici un’ottima idea pratica e accattivante, vista l’ottima alchimia che si è creata tra di loro: un etero che si scopre bisessuale e pronto a sperimentare, con un maestro appassionato e disponibile a esaudire tutti i suoi desideri.

Mentre lavoro e studi occupano molto del loro tempo, le loro notti infuocate sono una valvola di sfogo ma nulla di più… vero?

“Arriva, scopa, vattene.

Quell’accordo doveva riguardare solo il sesso, ed era meglio mantenere i confini ben chiari.

Il sesso era stato fantastico. Lui sentiva ancora tutto il corpo ronzare.

 Quindi, come mai era anche leggermente insoddisfatto?”

Giorno dopo giorno però le cose sembrano cambiare e i due cominciano a provare qualche sentimento uno per l’altro ma sono timorosi di essere rifiutati e soffrire; tra qualche scivolone e i classici fraintendimenti tra innamorati, i due sembrano avviati a un addio senza un vero chiarimento ma… per fortuna il destino e qualche buon amico sembrano volerci mettere lo zampino.

Un bel romanzo, ma secondo me non al livello dei precedenti; la trama è abbastanza classica e a volte un po’ scontata, anche se il tema del gay for you è molto credibile e ben sviluppato, almeno nella parte prettamente sensuale, mentre in quella sentimentale l’ho trovata un po’ carente: avrei preferito un approfondimento maggiore dei personaggi, dei loro pensieri e desideri, conoscere meglio il loro passato, solo sfiorato quello Johnny e completamente assente quello Ryan. Rimane comunque una lettura piacevole e molto hot.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 marzo 2019 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: