Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “THE CRAZY WOLF” di Samantha M. – 10 Marzo 2019

TITOLO: The crazy wolf
AUTORE: Samantha M.
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Fantasy
EBOOK: Si
PAGINE: 300
PREZZO: € 3,70 su Amazon
DATA USCITA: 10 Marzo 2019
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Medio Alto
LINK PER L’ACQUISTO: The Crazy Wolf

TRAMA: Io sono Furio, ma per il mondo sono soltanto il Lupo Pazzo.

La mia temibile fama è seconda solo alla mia bravura nei “lavoretti difficili” che svolgo per il Lord del Feudo di Gallanster e, per questo, mi sono meritato il soprannome di Macellaio, se capite cosa intendo.

Non piaccio a nessuno per via di una mia piccola peculiarità: parlo da solo, o così può sembrare… 

Sono stato considerato pazzo sin da bambino, ma a me e alla mia fiera non è mai interessato ciò che pensano gli altri, almeno finché i miei occhi, spaiati dalla nascita, incrociano quelli di Daniel, quel sexy e dolce bocconcino del mio compagno predestinato.

Sarà mio. A qualunque costo.

Lo rinchiuderò e lo incatenerò. Sarò un mostro ai suoi occhi, ma non importa. Che mi odi pure, tanto lui mi appartiene.

Avvertenze: dubbio consenso, torture, violenza fisica di vario tipo.

 

Furio non si può certo definire una bella persona, anzi un buon lupo, essendo chiamato Macellaio dato il suo particolare lavoro come mercenario disposto a tutto, amante delle sfide e delle torture, un uomo sanguinario e senza pietà al soldo del signore del feudo dove vive, il perfido e disonesto lord Owen.

Come parziale scusante, apprendiamo sin dalle prime pagine il motivo del suo essere diverso dagli altri lupi, non essendosi unito alla sua parte animale se non parzialmente, anomalia evidenziata dagli occhi disuguali e dalla fama di pazzo, derivante dal suo continuo dialogare con la sua Fiera, un dialogo che sente solo lui e che lo fa apparire un folle imprevedibile.

Fin da giovane ha lasciato i genitori rassegnandosi a vivere da solo, e all’apparenza felice di questo, finché non incontra il giovane Daniel e capisce che è il suo compagno predestinato; purtroppo essere gentile e comprensivo non è nelle sue corde e l’appassionante incontro si trasforma in un rapimento e poi in una prigionia per il povero ragazzo.

«Sarò un mostro ai suoi occhi, ma non mi importa.»

Daniel ha da poco perso i genitori, per questo si è lasciato la sua vecchia vita alle spalle; con la sorella è appena arrivato in città in cerca di fortuna, certo non aspettandosi di trovare il suo compagno, evento che lo riempie di gioia e speranza non immaginando chi sia veramente Furio.

Tra sesso infuocato e notti di fuoco, missioni sanguinose e sfide crudeli, tra i due compagni si instaura poco a poco una buona intesa, nonostante la sfiducia e la diffidenza di Furio e la voglia di libertà di Daniel; nel mentre lord Owen sembra tramare contro il  sovrano e qualcuno vorrebbe l’aiuto del macellaio per destituirlo, ma di chi ci si può fidare?

Tra i due amanti il terzo incomodo è la Fiera, entità che si evolve in parallelo con Furio, sanguinosa e sboccata, sensuale e a volte anche ironica, un “personaggio” molto interessante e originale che ho molto apprezzato, un elemento che a mio parere migliora la trama, buona ma non originale.

Una piacevole lettura con due personaggi (o forse tre) molto intriganti e ben delineati, anche se di solito non mi convince fino in fondo la redenzione totale di un personaggio decisamente negativo, senza quasi tentennamenti e strascichi; storia forse non molto romantica, compensata però da una buona dose di sensualità e con un tocco di spietata e truculenta ironia dalla Fiera.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 marzo 2019 da in Fantasy, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: