Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “GUARDIA E LADRI” – Serie Delitti e Disastri – di Rhys Ford – 12 Marzo 2019

TITOLO: Guardia e ladri
AUTORE: Rhys Ford
TRADUZIONE: Claudia Milani
CASA EDITRICE: Dreamspinner Press
GENERE: Suspense
SERIE: Delitti e disastri
COVER ARTIST: Reece Notley
E-BOOK:
PREZZO: $ 1,99 sul sito dell’Editore
PAGINE: 39
USCITA: 12 Marzo 2019
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Basso

TRAMA: Si ride e si scherza finché non ci si imbatte nel corpo di un uomo morto.

La vita di Alex Martin è piuttosto ordinaria. Dal Planet X Comics, il suo negozio di fumetti, passano i geek e gli strambi, ma ormai lui non fa più caso alle loro stranezze. Tutto cambia il giorno in cui apre il negozio e trova un cadavere sul pavimento.

A indagare viene chiamato il detective James Castillo. Alex non sa se vorrebbe abbarbicarsi all’uomo oppure stargli alla larga ma, per fortuna, anche il detective si mostra interessato ad Alex… perché sospetta proprio di lui.

 

In questa novella incontriamo Alex Martin, il cugino di quel Rook Stevens conosciuto nel libro Delitti e disastri e che, insieme a Rook, è l’unico nipote sopportato dal nonno Archibald Martin, l’irriverente e dispotico capostipite della famiglia.

Il ritrovamento di un cadavere nel negozio di Alex lo farà incontrare con il poliziotto James, e questo incontro stuzzicherà molto l’interesse di quest’ultimo nei confronti del proprietario del negozio. James cercherà di venire a capo dell’indagine il prima possibile per poter così conoscere meglio Alex, sperando che non abbia nulla a che fare con il ritrovamento del cadavere.

L’indagine non è certo la parte predominante del racconto che, essendo breve, si concentra sull’interazione dei due protagonisti, i quali risultano molto interessanti anche se, per ovvi motivi, non molto approfonditi; nonostante ciò è una lettura che riesce a coinvolgere il lettore ugualmente, dandoci uno scorcio su come si sono conosciuti e innamorati Alex e James, passando da un primo appuntamento finito troppo presto a causa di un incidente a tavola e continuando poi con una passeggiata e infine con la scoperta del cadavere.

Vedremo quindi un impacciato e dolce Alex accettare di uscire con l’aitante e sicuro di sé James Castillo, che lo manderà in tilt vista la sua inesperienza nell’affrontare gli appuntamenti e le interazioni con uomini sexy e risoluti, mentre il poliziotto si rivelerà un uomo premuroso e rispettoso nei confronti del timido Alex, andando con calma nel frequentarlo ma sicuro di dove andare e di cosa vuole ottenere con lui.

Per quanto le novelle brevi non siano tra le mie letture preferite, mi sono divertita a leggere questa, con l’evolversi della loro storia tra incidenti e cadaveri che spuntano attorno al dolce e timido Alex. Una lettura di poche pagine carina e divertente, mi sono goduta questa novella ben scritta dalla pena di Rhys Ford, che ha colmato qualche curiosità sulle dinamiche dell’incontro tra Alex e James accennate nel libro di Rook e Dante e che quindi consiglio di leggere per conoscerli meglio.

 

 

 

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: