Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “BEATITUDINE” – Serie Upending Tad #6 – di Kora Knight – 22 Aprile 2019

TITOLO: Beatitudine
TITOLO ORIGINALE: Afterglow
AUTORE: Kora Knight
TRADUZIONE: Nela Banti
CASA EDITRICE: Quixote Edizioni
COVER ARTIST: Angelice
SERIE: Upending Tad #6
GENERE: Contemporaneo bdsm
EBOOK: Si
PAGINE: 95
PREZZO: € 2,99 nei maggiori Store e sito Editore
DATA USCITA: 22 Aprile 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Molto Alto
LINK PER L’ACQUISTO: Beatitudine: Upending Tad, Vol. 6

TRAMA: Con i segreti e le incertezze alle spalle, Tad si ritrova finalmente a essere se stesso, senza più dover analizzare ogni sentimento ed emozione che Scott provoca in lui. Perché ormai Tad è sicuro di sé e vuole stare con il ragazzo per cui ha perso la testa in ogni modo possibile e immaginabile; in pubblico; in privato; senza riserve. Godendo di una libertà interiore che non sapeva esistesse, fino a Scott.

Questo è l’epilogo della storia di Tad e Scott, ricco di giocosità, promesse, risate e amore. E sì, anche molto sexy.

 

Ecco arrivato l’epilogo di una delle serie più focose, sexy e che dà dipendenza che io abbia mai letto, e ne ho lette di serie belle e passionali, ma così intriganti, da far prudere le mani per poter leggere il seguito al più presto, ne ho lette davvero pochissime e questa è decisamente una di quelle più incendiarie.

Abbiamo conosciuto e accompagnato Tad, il “ragazzo timido”, tra dubbi, patimenti e crisi esistenziali, per quello che a mano a mano scopriva su se stesso e nei confronti di Scott, colui che ha scatenato il terremoto interiore del nostro ragazzo. È stato un viaggio di scoperta e affermazione, iniziato con il pagamento di un debito di poker che ha portato, oltre a cambiamenti importanti nella sua vita, anche tanto amore e un ragazzo speciale e molto, molto innamorato.

Vedere finalmente i nostri ragazzi liberi da dubbi e sicuri di se stessi e del loro rapporto è una vera gioia, e il modo in cui Tad afferma il suo amore per Scott davanti a tutti dimostra quanta strada abbia fatto e quanto ami il suo uomo e cosa sia disposto a fare per lui.

Preparatevi perché non guarderete più un tavolo da biliardo nello stesso modo, e penserete sempre a Scott e Tad quando ne vedrete uno dopo questo libro, che mantiene le premesse sull’epilogo della loro storia, e noi finalmente possiamo goderci la loro libertà e serenità.

La crescita di Tad e la sua presa di coscienza sono stati un viaggio impegnativo sotto molti aspetti, perché l’incontro con Scott ha destabilizzato tutte le sue certezze, il quale con pazienza e molta, molta passione ha scardinato tutti i suoi dubbi e le sue insicurezze, spingendo proprio tutti i tasti giusti, anche se in alcuni momenti il nostro Tad ha fatto penare questo ragazzo così sicuro e determinato, e lo ha fatto a tal punto da scoprire anche le sue debolezze, quelle che credeva di aver superato da tempo.

Sono stata così felice di vederli sereni e gioiosi, sì perché si respira la loro gioia nell’essere finalmente insieme e sicuri dei reciproci sentimenti, liberi di essere insieme alla persona che amano senza limiti, ma soprattutto liberi di esternare i loro sentimenti, che si sentono chiaramente, perché come sempre la signora Knight riesce a focalizzare amore e passione con grande maestria, facendoci “vivere” i suoi personaggi come se fossero parte di noi.

Come dicevo un epilogo davvero coinvolgente e appassionato, ma non avevo dubbi, perché questo ultimo capitolo ha momenti pieni di sentimenti a cui sarà data voce, e momenti davvero focosi come ci ha abituato tutta la serie.

In più, sì c’è anche qualcosa in più, avremo uno scorcio di Max e Sean, e il nostro Blondie non sembra essere il timido topolino che avevamo conosciuto in precedenza, ma un uomo che sa quello che vuole e credo che darà del filo da torcere al nostro Dom dai capelli rossi. Non vedo l’ora di poter leggere la loro storia, che spero arrivi presto, con la speranza che magari potremo riincontrare ancora i nostri amati Tad e Scott.

Non perdetevi quindi la conclusione del loro viaggio, che sarà davvero gioiosa, spensierata e piena di beatitudine (direi che il titolo è davvero azzeccato).

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 aprile 2019 da in BDSM, Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: