Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “IL GRANDE PADRONE DELL’EST” – Serie Grandi Padroni #2 – di Lucrezia – 27 Maggio 2019

 

TITOLO: Il Grande Padrone dell’Est
SERIE: Grandi Padroni #2
AUTORE: Lucrezia
CASA EDITRICE: Self Publisher
GENERE: Fantasy/bdsm
EBOOK: Sì 
PAGINE: 173
PREZZO: € 3,00 su Amazon
DATA DI USCITA: 20 Dicembre 2018
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Alto
LINK PER L’ACQUISTO: Il Grande Padrone dell’ Est (Grandi Padroni Vol. 2)
TRAMA:  Alessandro Aldovrandi. Il genio del violino che incanta il mondo. Nel mondo oltre il velo è il primogenito di un potente primo vassallo. Ha una malattia tanto rara da non avere nemmeno un nome. In compenso è inesorabile. Suo padre implora l’aiuto di un Grande Padrone, James, Signore dell’ Est. Ma è alto il prezzo da pagare.

In un universo alternativo, il nostro mondo è governato segretamente da esseri superiori e alieni, un gruppo di Grandi Padroni che seguono e dirigono ogni crisi e problema della Terra, pochi esseri quasi immortali che devono essere sempre vigili e a disposizione e che smaltiscono il loro stress principalmente tramite il sesso; per questo motivo molti di loro hanno un harem dove vengono intrattenuti da amanti, di ambedue i sessi secondo gusti e necessità, detti spose virili.

In questo secondo romanzo della serie seguiamo la storia di Alessandro e James, come ampiamente accennato nel primo romanzo della serie (non ho capito la decisione dell’autrice di “spoilerare” la storia del secondo romanzo nel primo), ma niente paura questo libro può essere letto da solo.

Alessandro è un giovane musicista, un violinista dotato e geniale, figlio di un vassallo di James, il Grande Padrone dell’Est, dunque ricco e famoso, bello e affascinante, ma purtroppo afflitto da una malattia mortale, un’apatia ciclica che durante le crisi lo paralizza ed estrania dal mondo e che finora è risultata incurabile anche per la medicina superiore dei Grandi Padroni.

David è il miglior amico di Alex e anche un medico che da anni studia la malattia che affligge l’amico e finalmente ha messo a punto un trattamento che sembra dare ottimi risultati nei test su altri pazienti: sesso, intense sessioni di sesso prevalentemente bdsm, in cui Dom esperti riescono a dominare sia il sottomesso che la sua malattia.

Purtroppo l’abbinamento è difficile ma indispensabile, e trovare il padrone giusto per Alex sembra impossibile finché suo padre implora James di salvare il suo unico figlio, spingendo quindi il Grande Padrone a prendere con sé il ragazzo come sposa virile, un amante temporaneo da istruire e dominare, uno schiavo volontario di piacere.

Il giovane e virginale ragazzo sembra quasi una vittima sacrificale, un mero oggetto di piacere in balia di un uomo esperto e senza scrupoli, ma a poco a poco entriamo nella mente e nel cuore di James e successivamente anche in quello di Alex, scoprendo che le cose non sono proprio quelle che sembrano. Questi uomini all’apparenza così diversi hanno in comune una mente complessa, a tal punto da rendere la loro storia intrigante e a tratti sorprendente, fino a un bel finale che mi ha soddisfatta pienamente.

Come in tutti i romanzi di questa autrice la parte romantica è sempre presente ma la parte sensuale lo è molto di più, le pratiche bdsm sono predominanti ma mai crudeli ed eccessive, la storia d’amore è coinvolgente e i protagonisti sono interessanti e ben sviluppati. Il romanzo mi è piaciuto più del precedente, nonostante alcuni difetti di impaginazione e una punteggiatura a mio parere non molto corretta, ma comunque il mio giudizio rimane positivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 20 giugno 2019 da in BDSM, Fantasy, Recensione, Romance, yaoi con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: