Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “SENZA PIU’ DUBBI” – Serie Marshals #2 – di Mary Calmes – 9 Luglio 2019

TITOLO: Senza più dubbi
AUTORE: Mary Calmes
TRADUZIONE: Emanuela Cardarelli
CASA EDITRICE: Dreamspinner Press
SERIE: Marshals #2
GENERE: Contemporaneo
COVER ARTIST:  Reese Dante
E-BOOK:
PREZZO: $ 6,99 su Dreamspinner
PAGINE: 230
USCITA: 9 Luglio 2019
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Alto

TRAMA: Miro Jones e Ian Doyle, vicesceriffi federali, sono adesso partner sia sul lavoro che fuori: la calma professionalità di Miro compensa il carattere passionale e irascibile di Ian. Ogni relazione, però, ha dei problemi, e a volte Miro si chiede quale posto abbia nel cuore del suo focoso amante. I nodi d’amore che così di recente li hanno uniti corrono forse il rischio di sciogliersi?

Il loro legame è continuamente messo alla prova da intrusioni familiari, amici benintenzionati e insicurezze personali. Inoltre, devono affrontare una vera e propria prova del fuoco anche al lavoro, quando un vecchio caso di Miro torna a perseguitarli. Ce ne sarebbe abbastanza per convincere Ian a farsi venire dei dubbi riguardo alla sua decisione di impegnarsi con Miro, il quale può solo sperare, a questo punto, che i sentimenti che legano lui e il suo partner siano talmente forti da resistere a tutto.

 

Mi sono tuffata a piedi pari in questo nuovo capitolo della serie Marshals e ho ritrovato lo stile che tanto mi piace e mi coccola della signora Calmes.

Miro Jones e Ian Doyle, già coppia collaudata sul lavoro, dove la calma sicurezza di Miro compensa l’irascibilità e la passione di Ian, sono coppia anche nella vita ma Miro, dopo il dovuto adattamento per la nuova convivenza, mostra qualche insicurezza sul coinvolgimento del compagno, spingendolo a chiedergli più di quanto Ian sia preparato a dare.

Mentre cercano di capire come ottenere quello che vogliono e desiderano dal loro rapporto, si aggiungeranno momenti familiari con dolorose prese di coscienza, situazioni sul lavoro all’apparenza di routine ma che si complicano sempre, il richiamo di Ian per una missione dei marines e, ciliegina sulla torta, un vecchio caso di Miro che tornerà a perseguitarlo, mettendo in serio pericolo la sua vita.

Dopo gli ultimi libri letti della signora Calmes, in cui avevo trovato un cambiamento di stile narrativo, sempre bello e scorrevole ma decisamente diverso rispetto ai precedenti, ho ritrovato la mia coperta di Linus: protagonisti e comprimari sono ben amalgamati in una bella storia d’amore, bilanciata da un po’ di mistero e suspense che rende tutto scorrevole e intrigante fino all’ultima pagina, senza pause o tempi morti.

Avendo letto tutti i libri tradotti in italiano di Mary Calmes, ho i miei preferiti e alcuni mi sono piaciuti più di altri, ma una cosa che ho apprezzato molto di questa serie sono i suoi protagonisti, Miro e Ian, due uomini diversi per esperienza, carattere e famiglia ma che sotto altri aspetti sono invece alla pari, decisi e sicuri ma allo stesso tempo bisognosi di quella persona che li capisca e li completi.

Devo dire che la parte che ho preferito in questo secondo capitolo della serie è quella dedicata al vecchio caso di Miro; avevo intuito, e sperato già dal libro precedente, che il prigioniero che aveva interrogato potesse avere spazio più avanti e sono stata accontentata. Purtroppo Miro dovrà sopportare un trasferimento per non essere un facile bersaglio, ma alla fine sarà presente alla resa dei conti, sempre affiancato da Ian, anche se a un certo punto farà preoccupare parecchio il compagno, e lì ho sofferto tantissimo insieme a Miro per la situazione imprevista e per quello che dovrà subire. Tuttavia per entrambi sarà una prova non indifferente che alla fine metterà Ian davanti a qualcosa che non aveva preventivato, facendogli mettere a fuoco quello che davvero vuole avere con il compagno.

Mi fermo qui, perché davvero ci sarebbero tantissime cose da dire, cose che spiegano perché questo libro deve essere letto e quanto mi sia piaciuto, ma non voglio fare spoiler, quindi vi invito a leggerlo quanto prima per innamorarvi anche voi di questi due sceriffi tosti e teneri, divertenti e focosi, insieme al loro gigantesco e protettivo cane; amici preziosi e impagabili, un gruppo di colleghi leali, un capo davvero tosto e intimidatorio completano e arricchiscono una storia appassionante e romantica.

 

Salva

Salva

2 commenti su “RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “SENZA PIU’ DUBBI” – Serie Marshals #2 – di Mary Calmes – 9 Luglio 2019

  1. Romi
    10 luglio 2019

    A parte che adoro la Calmes, basterebbe la scena finale con Kage che mostra i muscoli agli agenti FBI😁😍per comprare il libro, Miro e Ian sono perfetti insieme, spero di non dover aspettare troppo per il prossimo libro,⏳ é già partito il conto alla rovescia.
    Speriamo che decidano di pubblicare anche Piece of cake, voglio leggere del matrimonio di Jory a Sam in italiano🇮🇹

    Mi piace

Rispondi a selvaggia Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: