Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “ESCORT” di F.V. Estyer – 15 Luglio 2019

TITOLO:  Escort
TITOLO ORIGINALE: Escort
AUTORE: F.V. Estyer
TRADUZIONE: Dalia Nobile
CASA EDITRICE: Quixote Edizioni
GENERE: Contemporaneo
EBOOK: Si
PAGINE: 315
PREZZO: € 4,10 nei maggiori store e sito Editore 
DATA USCITA: 15 Luglio 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Alto

TRAMA: Lontano dalle stradine buie di Jacksonville, dove tutto è cominciato, ora Lukas conduce un’esistenza fuori dagli schemi nella brillante Miami. Tra gli amici, il gruppo rock, il surf e il suo mestiere di escort, non ha tempo di annoiarsi. E ciò gli va più che bene.

Quando però il suo sguardo incrocia per la prima volta quello di Andréa, la quotidianità in cui si culla da così tanto tempo è sul punto di implodere.

Tra dubbi, dolore e confronti, la vita che Lukas aveva imparato ad amare verrà rimessa in discussione. La speranza di una relazione sincera sarà sufficiente per abbandonare tutto?

Lukas oserà affrontare i suoi sentimenti e aprire il proprio cuore ad Andréa, a rischio di soffrire di nuovo?

Una cosa è certa, dovrà fare una scelta. Resta solo da sapere se sarà capace di fare quella giusta.

 

Questo è un libro scritto senza tanti fronzoli e sdolcinatezze, a tratti abbastanza crudo, raccontato dal punto di vista del protagonista, Lukas, un ragazzo che, rimasto solo dopo la morte dei genitori e dopo essere stato lasciato dal ragazzo che amava con tutto se stesso, si sente ferito, perso e un po’ spaventato dal fatto di dover contare solo su se stesso.

Preoccupato per le sue magrissime finanze e fermamente deciso a non finire in miseria nera come i genitori, prende al volo l’occasione di guadagni facili e immediati vendendosi al miglior offerente.

Trasferitosi a Miami, diventa un escort con una cerchia di clienti danarosi e molto esigenti, entra in un gruppo rock i cui componenti diventano i suoi migliori amici e si dice soddisfatto e felice della vita che conduce. Ama il suo lavoro e soprattutto la sicurezza economica che ne deriva, che gli permette di vivere senza preoccupazioni.

Tutto sembra sereno, o almeno è questo che si racconta, fino a quando incontra Andrèa, che inspira qualcosa in lui, smuove sentimenti ed emozioni dalle quali si è tenuto a distanza con caparbietà, costruendo solide barriere attorno al suo cuore. Quando però iniziano a frequentarsi, il suo animo viene messo a dura prova e tutte le sue certezze vengono sconvolte, realizzando così quante menzogne si sia raccontato per continuare lo stile di vita che si era scelto.

Andrèa Beaumont è un uomo di successo appena trasferitosi per lavoro a Miami da Los Angeles e, anche se è a conoscenza del lavoro di Lukas, vuole conoscerlo; iniziano così una specie di amicizia con un sottofondo di attrazione che inevitabilmente sfocia in calda passione, ma le cose arriveranno al punto in cui dovranno decidere se impegnarsi sinceramente l’uno con l’altro, e Lukas dovrà capire se vuole stare con l’uomo di cui si sta innamorando, rischiando il suo cuore ancora una volta, oppure se tiene di più al suo lavoro.

In questa storia, romanticismo e dolcezza sono davvero risicate, è raccontato in modo molto pragmatico e anche duro, in linea con il personaggio di Lukas, disilluso e cinico, convinto di aver fatto la giusta scelta per avere la vita che desidera, ma si capisce quanto invece si odi per averla fatta, nonostante gli piacciano alcuni aspetti dei suoi incontri e odiandone visceralmente altri.

Lukas è il protagonista assoluto del libro, di lui conosciamo il passato, anche se non in tutti i dettagli, ma abbastanza da farci capire le sue scelte e i suoi demoni; conosciamo il presente in modo dettagliato e crudo, i suoi pensieri ed emozioni ci accompagnano negli alti e bassi della sua storia con Andrèa, che purtroppo non conosceremo in modo così approfondito visto il focus tutto su Lukas. Tuttavia questa è una storia che ci farà sorridere e piangere, tanto piangere, fino al sudatissimo e meritato lieto fine, che chiude davvero bene il libro.

Una storia quindi sofferta, che passa attraverso situazioni drammatiche e pericolose, emotivamente devastanti, ma anche di riscatto e presa di coscienza, un percorso duro e difficile che Lukas farà per poter riprendere in mano la propria vita e decidere cosa sia davvero importante per poter vivere davvero felici e in pace con se stessi.

Consigliato a che piace leggere storie forti con uomini all’apparenza rassegnati, ma che trovano invece la forza di riscattarsi e prendere in mano le redini della propria esistenza per vivere la loro fetta di felicità.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 luglio 2019 da in Contemporaneo, Recensione in anteprima, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: