Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “I VERI COLORI” – Serie Il vero amore #2 – di Anyta Sunday – 26 Giugno 2019

TITOLO: I veri colori
AUTORE: Anyta Sunday
TRADUZIONE: Eloriee
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo 
SERIE: Il vero amore #2
EBOOK: Si
PAGINE: 232
PREZZO: € 4,99 su Amazon (Disponibile su ku)
DATA USCITA: 26 Giugno 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio

TRAMA: Ma quello era prima. Prima che Marco smettesse di essere un ragazzo popolare. Prima che imparasse a convivere con le cicatrici e con il dolore. E prima che Oskar distruggesse la loro amicizia.
Ora il ragazzo della porta accanto è tornato, determinato a riallacciare i rapporti con lui, e Marco ha più paura che mai. Paura di essere ferito. Paura di essere umiliato.
Paura di innamorarsi.
Riuscirà Oskar a farsi strada tra quei timori, fino a raggiungere il suo cuore?


 

Romanzo autoconclusivo che si può leggere in autonomia.

 

Una storia raccontata attraverso i colori che il protagonista, e voce narrante, attribuisce a persone e sentimenti e con i quali ci racconta il suo percorso per prendere consapevolezza di essere se stesso, per perdonare e rimettere in gioco cuore e fiducia.

Marco e Oskar sono amici da sempre e vicini di casa; la famiglia dell’uno è da sempre stata l’estensione della famiglia dell’altro, fino a quando Oskar distrugge tutto, lasciando Marco deluso, amareggiato e triste per la perdita del suo migliore amico.

Adesso dopo più di un anno torna a casa e sembra voler recuperare la loro amicizia, ma Marco sarà in grado di perdonarlo?

Marco è il personaggio principale, di cui si conoscono tutti i pensieri ed emozioni, distinti gli uni dagli altri dai colori che egli stesso attribuisce a quello che gli succede intorno. Da ragazzino normale e socievole si è trasformato in ragazzo chiuso e diffidente, a causa di un incidente che gli ha lasciato cicatrici e molte insicurezze, purtroppo alimentate da un evento spiacevole con Oskar protagonista, che distrugge la loro amicizia.

Marco resta diffidente nei rapporti con gli altri, le cicatrici che l’incidente gli ha lasciato pesano come macigni; non riesce a parlarne con nessuno, tanto meno a entrare in intimità con qualcuno (anche se lo vorrebbe tanto), e il ritorno di Oskar nella sua vita non fa che riportare a galla incertezze e brutti ricordi.

Complice una tradizione famigliare, Marco e Oskar si troveranno a dover per forza interagire, riscoprendo l’amicizia che li legava e che forse non era solo amicizia; Marco avrà così l’opportunità di perdonare Oskar, ma anche di fare chiarezza in se stesso e magari prendere il coraggio a due mani per affrontare la sua famiglia.

Sarà un percorso a ostacoli, pieno di dubbi e rimpianti, di ricordi molto dolorosi per Marco ma anche per Oskar, avendo egli ben presente il male fatto a quello che era il suo migliore amico. L’affetto che hanno condiviso da bambini è sempre presente però e potrebbe rendere possibile il loro riavvicinamento, perché a entrambi manca la loro amicizia, manca stare insieme e condividere le loro vite e le famiglie.

Una bella lettura, dolce e con il giusto grado di angst, che accompagna il lettore, tra ricordi dolci e amari, a conoscere Marco e Oskar dall’inizio della loro amicizia da bambini al momento dell’incidente che cambia per sempre Marco, dalle ferite che Oskar lascia sul suo cuore ai piccoli passi che anni dopo iniziano a costruire nuovamente, scoprendo molto più di quello che i loro cuori hanno sempre desiderato.

Consiglio questo libro a chi ama le storie sofferte, i drammi da giovani adulti e gli innamoramenti a cottura lenta, con personaggi sfaccettati e particolari.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 luglio 2019 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: