Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “OMEGA, FUORI FA FREDDO” di Coyote Starr – 26 Giugno 2019

TITOLO: Omega, fuori fa freddo
AUTORE: Coyote Starr
TRADUZIONE: B. Blake
CASA EDITRICE: BGE Publishing
GENERE: Paranormal, Mpreg
E-BOOK:
PREZZO: € 4,49 su Amazon
PAGINE: 87
USCITA: 26 Giugno 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alta
LINK PER L’ACQUISTO: Omega, Fuori fa Freddo

TRAMA: Il loro amore lo salverà dal freddo…

Un Omega in fuga

Da tutta la vita, il mutaforma lince omega Noah Kimbrough sa quale sia il suo ruolo: essere ingravidato dall’alfa dominante che controlla il branco di New York. Ma quando giunge il momento di adempiere il suo obbligo, Noah non riesce a sopportare il pensiero di una vita senza amore. Perciò scappa.

Ora è in fuga e l’intero branco di New York è sulle sue tracce, l’ha seguito fino in Pennsylvania. Noah sa che lo cattureranno — e quando lo faranno, la sua punizione sarà severa. Ma poi capita per caso in una cittadina e, meraviglia delle meraviglie, il suo vecchio branco la evita e passa oltre.

Due Alfa che hanno bisogno di un Terzo

Gli alfa Kord Harmon ed Elijah Baker amano la loro vita insieme — ma entrambi pensano che sarebbe ancora meglio con un terzo, e l’opportunità di costruire una famiglia. Perciò, quando Noah piomba nelle loro vite, colgono al balzo l’occasione di aiutarlo a fuggire dal suo vecchio branco. Con loro, Noah ha finalmente la possibilità di rifarsi dal gelo della sua vita infelice e di godersi il calore del vero amore.

Ma la vita di Noah è stata traumatica, e Kord ed Elijah non sono affatto sicuri di avere quel che ci vuole a fargli superare il passato. Insieme, dovranno capire se l’amore di due alfa buoni — e la magia di una piccola cittadina — possano guarire le ferite di Naoh… e se riusciranno mai a costruire la famiglia che tanto desiderano.

Omega, Fuori fa Freddo è un romance MMM Mpreg con due affascinanti alfa che sanno come rendere un nodo incandescente, un omega che ha bisogno dell’amore che i suoi alfa hanno da dargli, e un dono a sorpresa che ti scalderà il cuore!

 

Si sta ampliando la scelta di letture di questo genere (mpreg appunto); solitamente non è proprio la mia prima scelta ma a volte regala storie carine senza spingersi in situazioni troppo estreme, restando nell’ambito di romanzi molto fantasy.

Noah, omega lince mutaforma, fa parte del branco di New York, consapevole del suo destino di essere ingravidato dall’Alpha del branco, che controlla con pugno di ferro e crudeltà, senza potersi opporre, ma quando arriva il momento di adempiere al suo obbligo decide di fuggire perché desidera di più dalla vita, una persona che lo ami e si curi di lui, non vuole essere solo una delle proprietà del’Alpha.

Ormai stanco e affamato e con il branco un passo dietro di lui, inizia a disperare di far perdere le sue tracce, quando incappa in una cittadina quasi apparsa dal nulla e che sembra nasconderlo al mondo intero, inciampando letteralmente sui piedi dell’Alpha di un altro branco.

Kord ed Eljiah sono due Alpha innamorati e felici, anche se ogni tanto sentono la mancanza di qualcosa che li completi e con cui formare una famiglia, e quando Noah arriva nella loro cittadina, nella loro vita sembra che tutto si incastri perfettamente. Colgono subito l’opportunità di aiutarlo a lasciare il suo vecchio branco e con un po’ di fortuna a farlo restare con loro, per amarlo e formare la famiglia che desiderano.

Noah però ha trascorsi difficili in un branco disfunzionale e dovranno impegnarsi per fargli capire che non tutti gli Alpha sono crudeli e che, insieme, loro tre possono essere una famiglia amorevole che si cura l’uno dell’altro senza prevaricazioni.

Quindi come dicevo una storia carina, senza troppi drammi e quei pochi sono risolti molto velocemente, perché è più concentrata sulla storia d’amore di Noah, Kord ed Eljiah, i quali passano dal sentire il bisogno di aiutare un giovane mutaforma, a scoprirsi molto coinvolti e speranzosi che possa ricambiare i loro sentimenti, con la possibilità che un giorno possano avere tutti insieme la famiglia che desiderano.

Noah a sua volta inizia a capire che gli Alpha non sono tutti uguali, vedere e sentire la cura reciproca che hanno questi due uomini risveglia il suo desiderio di essere amato e non considerato solo una proprietà, e con gioia scopre quanto siano interessati Kord ed Eljiah ad averlo nelle loro vite e a far parte della magica città che lo ha salvato.

Purtroppo è una storia molto breve, dove sia i personaggi che l’ambientazione sono poco delineati, lasciandoci quindi molta curiosità sul passato di Kord ed Eljiah, in particolare di quest’ultimo, sulle motivazioni dell’Alpha del precedente branco di Noah, ma soprattutto della particolarissima città che gli salva letteralmente la vita nel momento più critico. Tutto questo avrebbe reso questo racconto più intrigante, rimane tuttavia una lettura piacevole e rilassante, sensuale e appassionata al punto giusto per passare un paio d’ore in buona compagnia.

 

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 agosto 2019 da in Paranormal, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: