Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “18 FIORI D’ARANCIO” – Serie 18 buche #4 – di Cristina Bruni – 17 Settembre 2019

TITOLO: 18 Fiori d’arancio
AUTORE: Cristina Bruni
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE: Contemporaneo/Sportivo
E-BOOK:
SERIE: 18 buche #4
PREZZO: € 3,99 su Amazon
PAGINE: 140
USCITA: 17 Settembre 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio

 

TRAMA: Mancano pochi mesi al matrimonio tra Reggie e Russell. Le cose tra loro sembrano volgere al meglio, quando una notizia sconvolge le loro vite.
Danielle, la donna con cui Russell ha vissuto per anni, è incinta, e il figlio che aspetta potrebbe essere suo. Se da una parte Russell vuole prendersi serenamente le proprie responsabilità, dall’altra Reggie precipita nello sconforto al punto di arrivare a fare qualcosa di avventato.
Intanto, Moses e Jordan stanno muovendo i primi passi come coppia, imparando a convivere con il passato e i problemi del giovane caddie.

 

In questo quarto e ultimo romanzo, ritroviamo tutti i nostri golfisti innamorati, in primis Russ e Reggie ma anche Moses e Jordan, anche se ancora alle prese con dubbi, paure, rabbia e rancori che ostacolano la loro felicità.

Al momento però tutto sembra pacifico e idilliaco per i promessi sposi Russ e Reggie: ormai coppia alla luce del sole, sono alle prese con i preparativi per il matrimonio (anche se consistente solo in un mero contratto in un ufficio comunale), ma…

Danielle, la ex di Russell, è felicemente impegnata con Zach, dunque parrebbe non più un problema per il geloso Reggie, finché la ragazza non rivela di essere incinta e di non essere sicura di chi sia il padre; questa notizia, potenzialmente bellissima, si rivela invece un sassolino che in poco tempo si trasforma in una montagna tra i due fidanzati, proprio quando Reggie aveva iniziato a pensare alla sua nuova vita, con un marito, una nuova casa e magari un figlio loro. La notizia della possibile paternità di Russ infatti precipita il giovane in un vortice di invidia, rabbia e gelosia, tutti sentimenti che lo scombussolano, e di cui in fondo si vergogna, che non riesce a comunicare al suo compagno.

Russ è diviso dal desiderio di avere un figlio e i problemi che questa verità potrebbe portare a tutti loro; è felice per il prossimo matrimonio con l’amore della sua vita ma è anche confuso e arrabbiato per l’inconsueto e secondo lui ingiustificato comportamento di Reggie. L’aiuto e l’affetto dei loro amici e parenti sarà fondamentale, tra tutti la novella coppia Moses e Jordan che seguiamo nel proseguimento della loro bella storia d’amore.

Un romanzo breve, ben scritto e curato come al solito, una trama semplice ma efficace che riunisce tutte le storie e i punti rimasti in sospeso, permettendo così ai lettori di arrivare al lieto fine (anzi tre); una piacevole lettura quindi con momenti romantici e passionali, alcuni tristi e altri divertenti che fanno di questo libro un’ottima chiusura di una serie che mi è piaciuta molto.

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: