Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “Alû” – Serie Le luci dell’Eos #4 – di Aurora R. Corsini – 28 Ottobre 2019

TITOLO: Alû
AUTORE:  Aurora R. Corsini
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE:  Urban Fantasy
SERIE: Le luci dell’Eos #4
E-BOOK:
PREZZO: € 4,99 su Amazon
PAGINE: 401
USCITA: 28 Ottobre 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alta
LINK PER L’ACQUISTO: Alû (Le luci dell’Eos Vol. 4)

TRAMA: Negli ultimi mesi, Joshua ha scoperto che il mondo non è quello che pensava. Segreti e misteri che aveva sempre creduto mere fantasie si sono rivelati a lui come brutali realtà. L’enigma più grande, però, si nasconde dietro gli occhi verdi di una vampira millenaria che gli ha rubato il cuore.
Leggiadra e spaventosa, Nael si mantiene a distanza, trincerata dietro una gelida indifferenza che Joshua è deciso a infrangere, per capire i propri sconvolgenti desideri e svelare la sua vera natura. Non esisterà più alcuna certezza, quando le loro anime solitarie si incontreranno e le terribili sofferenze di un passato remoto verranno alla luce.
Si avvicina lo scontro finale tra i guerrieri dell’Eos e un nemico sfuggente, più temibile di quanto credessero, eppure il pericolo maggiore potrebbe celarsi nell’amore impossibile tra un umano e la straordinaria creatura che li guida tutti

 

Nael, indiscussa guida dei guerrieri dell’Eos, creatura millenaria e personaggio intrigante per l’alone di mistero che la circonda, mi ha affascinato sin dalla sua prima apparizione nella serie, con il suo atteggiamento di fredda calma ma ribollente rabbia nei confronti della sorella e dei suoi discutibili passatempi. Se dal primo libro per me è stato amore a prima vista per Kane, il leopardo mutaforma torturato per anni da Leda, Nael è quella che mi ha incuriosito maggiormente, la deferenza e la lealtà dei suoi uomini, insieme all’affetto che provano per lei, fa capire che non è semplicemente un capo che dà ordini, è anche colei che ha creato una famiglia mettendo insieme un gruppo di persone particolari e fuori dagli schemi (parliamo ovviamente di creature sovrannaturali).

La storia di Nael è lunga, un passato molto più passato di quanto pensassi, un passato in un’epoca difficile e povera che le ha portato molto dolore e perdita, e ha segnato così tanto la sua nuova e lunghissima vita da farle prendere un po’ di distanza e distacco dai sentimenti, ma sempre con la flebile speranza di trovare un giorno un po’ di amore anche per sé, come il suo nuovo padre le aveva predetto:

“Mia bellissima figlia, tu sei unica e meravigliosa. Prima o poi incontrerai qualcuno che ti vedrà, ne sono certo, e si fermerà al tuo fianco ad ammirare le stelle.”

Non sono molto amante delle citazioni, ma questa riassume tutto il percorso di Nael e Joshua, tutta la speranza di questa creatura particolare e meravigliosa con un grande cuore pieno di speranza nel trovare finalmente qualcuno che la veda e l’accetti così com’è.

Joshua è un semplice umano che è stato catapultato nel mondo soprannaturale suo malgrado, essendo stato rapito dall’alpha del banco al seguito di Leda insieme a Kane, e quando accorre in suo aiuto dimostra un coraggio inusuale ma soprattutto una mente aperta e senza pregiudizi.

Con il suo modo gentile e rispettoso inizia a farsi posto nei cuori degli uomini e donne dell’Eos, in particolare di Kane di cui diventa amico fidato e punto di riferimento per il mondo esterno, e rimane affascinato da Nael, che soccorre durante un attacco alla villa da parte dei licantropi ribelli, di cui non ha timore a differenza di molti altri, e nonostante il potere che sente emanare da lei cerca in ogni modo di avvicinarla per poterla conoscere e incrinare quel suo guscio di algida indifferenza, per capire gli strani sentimenti che sente nascere sempre più forti nei suoi confronti e che vanno contro tutto quello che ha sempre creduto di se stesso.

Mi ero illusa che la storia sarebbe stata più serena e tranquilla rispetto alle precedenti; Nael è una creatura potentissima con alle spalle millenni di esperienza nel combattimento, circondata da guerrieri forti e capacissimi, ma non ho fatto i conti con l’autrice che per quanto sembri una cosina timida e carina nasconde una vena sadica e un pochino malvagia a mio parere, mentre ci narra il passato di Nael e dei suoi patimenti prima della sua seconda vita, ma anche della resa dei conti con il nemico, Walter, l’alpha del branco agli ordini di Leda, che si accanirà sui nostri protagonisti in modo davvero sadico e crudele. Mi sono ritrovata a trattenere il fiato e a incitare Joshua e Nael a resistere e a non mollare, imprecando perché gli aiuti arrivassero quanto prima e temendo non facessero in tempo.

Come finale di serie non potevo chiedere di meglio, una fine stupenda per una creatura meravigliosa, ha soddisfatto moltissime delle mie curiosità su di lei, sul suo passato, sulla sua personalità guidata da un profondo senso di giustizia e da un affetto profondo per quelli che sono diventati la sua famiglia e che difende a tutti i costi. Ho adorato vedere il mio Kane, così traumatizzato e diffidente, impegnarsi per riprendersi la sua vita, uscire e stare con gli amici, riprendere fiducia in se stesso e in chi gli sta vicino, tutto questo mi ha aperto il cuore.

Consigliatissimo per concludere una serie molto bella e ben strutturata, e se non l’avete ancora letta e vi piace l’urban fantasy, leggetela non ve ne pentirete; i personaggi che parlano dalle pagine del libro sono forti e resilienti, credibili nonostante il contesto fantasy molto particolare, e trasmettono sentimenti positivi come l’amore e l’accettazione, il supporto e l’affetto dell’amicizia sincera, ma anche tanta passione.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: