Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “RONDO’ CAPRESE” di Velia Rizzoli Benfenati – 2 Novembre 2019

TITOLO: Rondò Caprese
AUTORE: Velia Rizzoli Benfenati
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 4,99 su Amazon
PAGINE: 230
USCITA: 2 Novembre 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK PER L’ACQUISTO: Rondò caprese

 

TRAMA: Quando la Signora Aida Caracciolo-Bussel muore, lascia un testamento folle che costringe il nipote Haendel Corsini, un uomo distrutto da un passato traumatico, sulla soglia dell’alcolismo e con alcuni matrimoni falliti alle spalle, a tornare a Capri, nella villa di famiglia, dove trova una Suite che il padre, grande compositore e direttore d’orchestra defunto da tempo, aveva composto anni prima e rimasta sconosciuta.

In un inverno freddo e burrascoso, Haendel si trova a confrontarsi con Andrea, la sua roccia, amico di sempre e figlio della dama di compagnia della Signora, pronto a sostenerlo.

Andrea però custodisce un segreto: ama profondamente Haendel da sempre.

Riusciranno i due a trovare il bandolo di quella matassa tanto complicata in cui le loro vite s’intrecciano in un continuo rincorrersi e raggiungere l’equilibrio interiore?

 

“Haendel Corsini era il suo destino”.

Questo pensa Andrea, suo amico d’infanzia e prossimo a incontrarlo a Capri; Haendel è anche il suo capo, essendo il suo avvocato di fiducia sia personale che per gli affari di famiglia e le varie associazioni filantropiche.

I due uomini ormai più che trentenni si ritrovano nella magnifica villa di famiglia dopo la morte della matriarca, la signora Aida, una magnifica figura di donna: filantropa e amante delle arti, colta e regina dei salotti napoletani, amorevole nonna per l’unico nipote che ha allevato dopo sin dalla tenera età.

La musica è il terzo protagonista del romanzo essendo Haendel un musicologo, grazie alla madre celebre cantante e al padre famoso compositore e pianista, e anche la villa è stata trasformata in un museo e in una scuola di musica.

Haendel non è un uomo felice, traumatizzato da un’infanzia solitaria e non apprezzato dal padre troppo preso dalla sua arte per apprezzare il talento del figlio, ormai da anni schiavo di alcol e altre sostanze poco lecite, tra sesso promiscuo e senza una casa vera e propria e avendo, dopo la morte della nonna, solo Andrea come unico punto fermo.

Andrea è innamorato del suo miglior amico da sempre, un amore senza speranza, un amore tenuto finora celato per non rovinare i loro rapporti ma questo gli ha segnato l’esistenza, non permettendogli di avere una seria storia d’amore ma solo avventure fugaci o relazioni destinate al sicuro fallimento.

Questa vacanza fuori stagione potrebbe essere un punto di svolta per i due uomini, se riusciranno a superare il passato e a essere sinceri su sentimenti e desideri, mettendo a rischio la loro amicizia per un possibile futuro felice. Naturalmente il percorso sarà impervio e pieno di ostacoli, tra case e paesaggi da favola, lettere commoventi e altro ancora.

Un buon romanzo romantico e intrigante, ben curato e interessante, con protagonisti credibili e ricco di pagine struggenti ma anche naturalmente sensuali, per me una bella lettura che vi consiglio.

 

 

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 ottobre 2019 da in Contemporaneo, Recensione in anteprima, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: