Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “FORTE ABBASTANZA” di Melanie Harlow & David Romanov – 16 Dicembre 2019

TITOLO: Forte abbastanza
TITOLO ORIGINALE: Strong enough
AUTORE: Melanie Harlow & David Romanov
TRADUZIONE: Arabella MacKenzie
CASA EDITRICE: Quixote Edizioni
COVER ARTIST: PF Graphic Design
GENERE: Contemporaneo 
EBOOK: Si
PAGINE: 365
PREZZO: € 4,49 nei maggiori Store
DATA USCITA: 16 Dicembre 2019
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK PER L’ACQUISTO: Forte abbastanza

TRAMA: Non stavo cercando Derek Wolfe.

Non ero alla ricerca di nessuno. Tutto quello che volevo era iniziare una nuova vita in America. Ma quando mi sono ritrovato bloccato qui, senza un posto dove andare, lui è venuto in mio soccorso, offrendomi una sistemazione.

È intelligente, di successo e sexy da morire… riesco a malapena a dormire sapendo che è proprio in fondo al corridoio. E quando una notte la chimica tra di noi esplode con feroce e ardente passione, è difficile negare che ci sia qualcosa di serio. Ma lui lo fa.

Dice che era ubriaco. Che è stato un episodio isolato. Che non è interessato agli uomini e che quello che abbiamo fatto non ha significato niente. Mente. Perché è successo di nuovo, e più volte. E ogni volta è sempre meglio.

So che insieme potremmo stare bene, e voglio la possibilità di provarci, ma sono stufo di dovermi nascondere. Se lui non è forte abbastanza da ammettere la verità, dovrò esserlo io, andandomene.

 

“La sera precedente gli avevo detto che non avevo un sogno, ma non ero stato sincero. Il mio sogno era essere normale. Vivere il tipo di vita che le persone intorno a me approvavano e ammiravano. Volevo essere visto come qualcuno che aveva tutto, anche se sapevo che, in fondo, non era vero.”

Questo concentrato di contraddizioni è Derek, un trentenne all’apparenza soddisfatto e sereno, con una bella famiglia, amici, una quasi fidanzata perfetta e buon lavoro nell’azienda di famiglia. Tuttavia nel profondo non è affatto felice, nonostante tenti in ogni modo di adeguarsi ai progetti del padre, uomo vecchio stampo religioso e bigotto.

L’incontro fortuito con il giovane russo Maxim sconvolge i suoi piani di ricerca della donna perfetta, progetto che da anni lo impegna inutilmente, visti i suoi più intimi e celati desideri che da anni respinge fermamente.

Maxim ha deciso di cambiare vita, di lasciare la Russia e la sua famiglia per rincorrere il suo sogno in California: diventare sceneggiatore e vivere la sua vita da uomo gay alla luce del sole. Il ragazzo è un giovane solare e pieno di voglia di vivere e di rischiare, che non si lascia scoraggiare da imprevisti e ostacoli improvvisi.

Ed è proprio un imprevisto che spinge Derek a ospitare il giovane straniero per una notte, una condizione passeggera che si protrae invece per qualche giorno e che sconvolge lo status quo dell’uomo, visto il desiderio che prova per Maxim, desiderio che però non vuole ammettere nemmeno a se stesso.

Malgrado le remore di Derek e i suoi tentativi, a volte patetici, di avere una relazione “normale”, il desiderio tra i due uomini sfocia in una notte di passione che è una rivelazione incontrovertibile, ma arrendersi alla verità non sembra ancora possibile: Derek vorrebbe avere una relazione segreta, Maxim no. Riuscirà a convincerlo ad accettarsi e rivelare la sua omosessualità?

Ammetto che ho avuto per tutta la lettura un sentimento contrastante e opposto verso i due protagonisti perché ho detestato Derek tanto quanto ho adorato Maxim, nonostante qualche scivolone di entrambi; il romanzo è ben scritto e documentato, credibile in ambientazioni e descrizione dei personaggi, tuttavia le paranoie di Derek a volte mi sono apparse datate, mentre Maxim sembra fin troppo a un passo dalla santità.

Una piacevole lettura che alterna momenti sensuali e molto hot con altri romantici, ma che non mi ha convinta fino in fondo. Essendo questo un giudizio del tutto personale, vi invito in ogni caso ad affrontare la lettura per farvi un’idea vostra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10 gennaio 2020 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: