Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “FENICI” – Serie Heathens Ink #3 – di K.M. Neuhold – 27 Gennaio 2020

TITOLO: Fenici
TITOLO ORIGINALE: From ashes
AUTORE: K.M. Neuhold
TRADUZIONE: Calogero Marra
CASA EDITRICE: Quixote Edizioni
GENERE: Contemproaneo
SERIE: Heathens Ink #3
COVER ARTIST: Rocchia Design
E-BOOK:
PREZZO: € 4,10 nei maggiori stores e sito Editore
PAGINE: 287
USCITA: 27 Gennaio 2020
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
LINK PER L’ACQUISTO: Fenici (Heathens Ink Vol. 3)

TRAMA: Quando l’uomo distrutto e con la pelle sfregiata entrò all’Heathens, chiedendomi un lavoro e mostrandomi il disegno di una fenice, sembrò che fosse destino. ~ Adam

È iniziato con un post anonimo di qualcuno che non voleva più vivere. L’ho letto e riletto, incapace di togliermelo dalla mente. E se mio fratello Johnny avesse postato qualcosa del genere, prima di togliersi la vita? Qualcuno sarebbe stato in grado di salvarlo?

Vivo in una bugia da sedici lunghi anni e non so per quanto ancora sarò capace di farlo. E quando un bellissimo uomo distrutto entra dentro il mio negozio, chiedendo alla vita una seconda possibilità, so che non sarò mai in grado di mandarlo via.

Quando ero in un baratro così profondo, da non vedere nemmeno un po’ di luce, uno sconosciuto si è fatto avanti per salvarmi. ~ Nox

Non avevo nulla per cui vivere, finché uno sconosciuto gentile mi ha tirato fuori dal baratro. Con cicatrici fisiche ed emotive, non ho nessuno a cui rivolgermi se non a quello sconosciuto che mi ha salvato la vita, senza nemmeno rendersene conto. Ma mentre i miei sentimenti per Adam crescono, sarò mai qualcosa di diverso da un surrogato del fratello che non è riuscito a salvare? Sono quantomeno meritevole del suo amore?

 

Ci sono personaggi che appena compaiono in scena per la prima volta ti colpiscono a pelle, capisci subito che saranno importanti, non importa che siano protagonisti, personaggi secondari o semplici comparse sullo sfondo, loro sono lì e sono pronti a far rumore, a fare talmente casino da farsi ascoltare. Questo è il caso di Adam. Dal primo momento in cui l’ho visto ho capito subito che aveva una storia importante da condividere e che era destinato a farmi provare emozioni fortissime.

Adam è il proprietario dell’Heathens e nei primi due volumi della serie abbiamo avuto modo di conoscere la sua dolcezza, la sua infinita voglia di aiutare il prossimo e di fare del bene. Nasconde anche un lato fragile e umano, il suo amato fratello Johnny si è suicidato e da quell’istante la sua vita è crollata in pezzi, si sente colpevole e responsabile, era il fratello maggiore e avrebbe dovuto fare qualcosa e ora cerca di trovare la pace aiutando il prossimo, ed è proprio questo suo lato altruista che lo porta a conoscere Phoenix, o meglio Nox.

Il ragazzo vive una situazione disperata, è costretto a sopportare una vita segnata dagli abusi e dalla violenza, una vita insostenibile che lo spinge a desiderare costantemente la morte. Nox è solo e distrutto e gli basta un piccolo messaggio di sfogo in una chat anonima a mettere in moto gli ingranaggi della ruota del destino. Adam lo nota, vede quel messaggio, sente la sofferenza del giovane e capisce che deve fare qualcosa, quel ragazzo non deve essere un altro Johnny.

È l’inizio di un percorso, di un viaggio che porterà due anime a unirsi profondamente, a curarsi e salvarsi la vita a vicenda. Adam e Nox sono come dice il titolo due fenici, due meravigliose fenici che riescono a risorgere dalle proprie ceneri sconfiggendo i propri demoni. Ho amato follemente entrambi i personaggi, come anche l’attenzione maniacale che l’autrice ha messo nel costruire una storia d’amore che andasse oltre i cliché e che permettesse di raccontare qualcosa di nuovo senza mai sminuire temi importanti, perché qui si parla di abusi, di rapporti violenti, di disturbi mentali, di suicidio e moltissimi altri temi di attualità ma tutto viene affrontato con rispetto e amore.

Se già i primi due libri mi avevano colpito in positivo questo posso dire che mi ha stregato. I due personaggi sono perfetti insieme e si muovono in un ambiente vivo, in una ambientazione così chiara da sembrare palpabile. L’abilità dell’autrice non è stata infatti solo quella di creare una dolce storia d’amore ma anche un intero mondo con personaggi secondari importanti anche più dei protagonisti. In questo capitolo infatti abbiamo modo di conoscere infatti meglio Gage, il coinquilino, migliore amico di Adam ed ex fidanzato di Johnny, e Owen, new entry nel gruppo e prezioso confidente. Ritroviamo inoltre Madden, Royal e tutti gli altri amici che ci impediscono senza dubbio di annoiarci, portandoci costantemente a guardarci intorno in cerca di spunti per capire le vicende e i protagonisti dei prossimi libri.

Fenici è una storia emozionante e coinvolgente che con abilità riesce a spingere il lettore a riflettere, portandolo a emozionarsi nel profondo e a cercare di comprendere se stesso affrontando, proprio come Adam e Nox, i proprio demoni e le proprie paure. Se avete già letto i due libri precedenti non potete lasciarvi scappare l’occasione di continuare la serie e nel caso non l’abbiate ancora fatto beh… vi consiglio senza alcun rimpianto di iniziarla quanto prima. Lo stile è scorrevole e chiaro, l’erotismo mai scontato che si unisce a dolcezza e amore, la cura per i personaggi primari e secondari e la storia intrigante e appassionante rendono Fenici e gli altri libri della serie perfetti per ogni palato. Provare per credere!

 

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28 gennaio 2020 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: