Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LA STORIA DEL DIVORATORE DI CORPI” – Serie Cacciatori di streghe #1 – di Francesca Bufera – 17 Febbraio 2020

TITOLO: La storia del divoratore di corpi
AUTORE: Franceca Bufera
CASA EDITRICE: Triskell Reserve
SERIE: Cacciatori di streghe #1
GENERE: Dark fantasy
PAGINE: 367
E-BOOK:
PREZZO: € 4,99 su Amazon
USCITA: 17 Febbraio 2020
LIVELLO DI SENSUALITA’: Molto Basso

TRAMA: Nella città portuale di Novas l’erede della Contea viene ritrovato nel suo letto sotto forma di nient’altro che sangue e ossa, ben spolpate da una qualche forza sovrannaturale. Tutta la città pensa all’opera di una strega: esse sono infatti in quel mondo presenze spaventose e infestanti e i cacciatori di streghe vengono pagati profumatamente per permettere al popolo di liberarsi di tale minaccia. Il Conte di Novas, preoccupato per l’incolumità propria e della sua discendenza rimasta, assolda il figlio di uno dei più grandi cacciatori del territorio, Flevin, morto da poco. Il giovane Iulius, attratto dalla prospettiva di un facile guadagno, accetta così di prendere per la prima volta il posto di suo padre, ignaro però dei tanti segreti che nasconde la città di Novas. Scoprirà presto, infatti, che non si tratta affatto di un omicidio isolato.

In lotta per scoprire la verità, Iulius troverà strani alleati, nemici inquietanti e Judd, un guerriero destinato a diventare la sua nemesi, con cui intreccerà un rapporto di profonda rivalità e attrazione.

 

L’ambientazione del romanzo è un mondo diviso in contee di stile medioevale, governate da una famiglia nobile. La contea di Novas è una regione portuale ricca e prosperosa governata dal conte Morgan, il cui figlio ed erede è morto in modo atroce e inspiegabile: divorato nel suo letto, con solo le ossa rimaste in testimonianza dell’accaduto. Il conte e le due figlie rimaste, l’altezzosa e opportunista Eligerd e la figlia più piccola Evan, ingenua, fragile e trascurata dal resto della famiglia, sono spaventati dall’accaduto e in cerca di giustizia.

Per scoprire i responsabili dell’assassinio e fermare queste strane uccisioni che da qualche tempo infestano la zona, viene chiamato il figlio del locale cacciatore di streghe ormai defunto, un giovane senza esperienza ma indomito e pieno di coraggio: Iulius, onesto e profondamente giusto. Il padre lo ha allenato e preparato alla caccia alle streghe ma fino a quel momento non ne ha mai incontrate… almeno finchè non s’imbatte nell’affascinante Judd, capo di una banda di cacciatori di streghe.

Questo incontro è solo l’inizio del profondo cambiamento nella vita del giovane che, dopo una vita prevalentemente solitaria, ha davanti la possibilità di avere una anomala famiglia acquisita composta da strani personaggi. Aiutato da questi nuovi amici, inizierà l’indagine scontrandosi anche con Judd, accattivante quando ambiguo.

Mentre la competizione incalza, altri atroci delitti avvengono in città instillando sospetti e inquietudini sia tra i cacciatori che tra gli abitanti della contea, sempre pronti a trovare un capo espiatorio per le loro paure, mettendo così a rischio anche alcuni protagonisti. Chi è il Divoratore? Un’entità magica incorporea, un efferato assassino, una strega vendicativa, una persona insospettabile?

Mi è piaciuto. Molto.

Dopo una partenza un po’ lenta, dovuta più che altro al dispiegarsi della trama e all’apparire dei molti personaggi che hanno animato questo romanzo, alcuni dei quali non vedo l’ora di ritrovare nelle prossime puntate della serie, la storia si fa a mano a mano più avvincente e coinvolgente, fino all’ottimo finale che mi ha lasciata soddisfatta e con il forte desiderio di continuare questa bellissima saga.

Consigliata a chi desidera una bella storia, piena di avventura, coraggio e amicizia; la parte romantica e sensuale per ora non è presente ma confido molto nel proseguo della serie: le premesse ci sono e promettono bene.

 

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: