Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “BBF Best Friend’s Father” – Serie BFF #1 – di Devon McCormak – 1° Aprile 2020

TITOLO: BBF Best Friend’s Father – Edizione Italiana
TITOLO ORIGINALE: BBF Best Friend’s Father
AUTORE: Devon McCormack
CASA EDITRICE: Self Publishing
TRADUZIONE: Federica Madarena per Quixote Translations
GENERE: Contemporaneo
SERIE: BFF #1
EBOOK: Si 
PREZZO: Disponibile su Unlimited
DATA USCITA: 1° Aprile 2020
LIVELLO DI SENSUALITA’: Alto

TRAMA: Jesse

Una vacanza in spiaggia con il mio migliore amico dai tempi del college sembra l’occasione perfetta per rilassarsi, prendere un po’ di sole e godersi un paio di notti in città. Quando incontro anche una ragazza che non vede l’ora di fare sesso con me, penso di aver raggiunto l’apice.

Ma poi incontro Eric Westright, forte, sexy e tatuato, che distrugge il mio mondo… nel miglior modo possibile.

Lui risveglia qualcosa dentro di me, qualcosa che è sempre stata lì, ma che non è mai emersa con tanta forza… non fino a quando non ho guardato dentro quei solenni occhi blu e ho sentito la calda scintilla del suo tocco.

C’è qualcosa di inebriante nella nostra chimica e, più lo conosco, più diventa difficile per me resistere a quegli impulsi che mi sopraffanno – che mi portano a desiderare che lui mi mostri cosa si prova a sentire un uomo dentro di me.

So che anche lui la sta combattendo. È così sbagliato, ma ogni bacio, ogni carezza, ogni sfioramento sembra così giusto. Non dovremmo assecondare queste pulsioni, ma non possiamo farci niente.

Reclama il mio corpo, poi il mio cuore.

E prima che me ne renda conto, sono troppo coinvolto con il padre del mio migliore amico…

 

Non mi sarei mai aspettata di innamorarmi così tanto di questo libro. Dalla copertina e dalla trama avevo altre aspettative, lo pensavo puramente erotico, poco approfondito e utile solamente a intrattenere i lettori con scene di sesso qua e là e nulla più e invece… WOW!

BFF è uno di quei libri che riescono a conquistarti e che dimostrano come, senza per forza inserire colpi di scena e momenti eclatanti, si possa ugualmente appassionare e commuovere il lettore. È la storia di due persone diverse per età, status sociale e interessi, due anime contrapposte ma anche incredibilmente simili che per caso si incontrano, si conoscono, si aiutano, si supportano a vicenda e alla fine si innamorano.

Eric è un uomo adulto, un padre che non è mai stato presente come avrebbe voluto nella vita del figlio (anche se non è tutta colpa sua) e che ora desidera rimediare agli errori del passato; è un uomo maturo, sensuale, che sembra avere il mondo tra le mani, eppure è anche un’anima fragile e spezzata a causa di un evento traumatico che non ha mai confessato a nessuno e che lo ha cambiato per sempre, facendolo crescere in fretta e portandolo costantemente ad indossare una maschera.

È durante una vacanza spensierata a Puerto Vallarta che l’uomo ha modo di conoscere il migliore amico di suo figlio Ty, Jesse, un ragazzo così carino e intelligente da fargli provare immediatamente una passione travolgente. Crede che sia solo sesso, lussurria, ma ben presto si rende conto che c’è altro, un desiderio nuovo perché Jesse non è un ragazzino, bensì un uomo come lui che ha comunque dovuto lottare con la vita e con il costante senso di solitudine e di abbandono. Jesse è giovane, passionale e pieno di vita ma è anche insicuro, desideroso di scoprire meglio se stesso e la sua sessualità.

Il ragazzo è quella parte buona che Eric ha ormai dimenticato, quella parte innocente e pura che l’uomo ha per molto tempo soffocato dentro di sé. La loro vicinanza, dapprima animalesca e istintiva, ben presto diventa qualcosa di indispensabile per entrambi, non solo una componente fisica ma anche e soprattutto mentale. I due sono combattuti dal senso di colpa verso Ty, ma allo stesso tempo non vogliono rinunciare a qualcosa che li fa stare bene.

Ho amato il modo in cui la storia ci viene presentata e il modo in cui si evolve il rapporto tra i due uomini, con cura, attenzione e amore. Jesse ed Eric sono indispensabili l’uno per l’altro e ci mostrano come la differenza d’età non conti nulla di fronte ai sentimenti puri e sinceri e il modo semplice e immediato con cui ci viene descritta la vicenda non fa altro che renderla ancora più speciale, grazie anche al doppio pov che ci permette di entrare nelle loro teste. Ho molto apprezzato l’attenzione e la cura per la caratterizzazione di entrambi i personaggi e anche il fatto che ci troviamo di fronte una storia semplice, priva di colpi di scena da telenovela ma proprio per questo verosimile in molti punti di vista.

I temi trattati sono molto importanti e nonostante sia solo il primo capitolo di una trilogia abbiamo fin da ora modo di vedere molta carne sul fuoco e ottenere preziosi spunti di riflessione. Abbiamo ad esempio modo di vedere la difficoltà di entrare in contatto con il proprio figlio, ci viene mostrata con delicatezza l’ansia di scoprire la propria sessualità e soprattutto il dolore che attraversa le vittime di abusi. Interessante anche l’attenzione per la caratterizzazione di Jesse, un ragazzo che riesce a essere, nonostante la giovanissima età, abbastanza maturo da comprendere il dolore del suo innamorato e a non spingerlo con la forza a confessare la sua storia e i suoi demoni e che, consapevole del suo ruolo, decide di prenderlo per mano e accompagnarlo verso quello che nei prossimi capitoli sarà un nuovo viaggio, di rinascita e guarigione.

Cosa dire? Me ne sono innamorata e ogni dubbio è stato spazzato via, tutti i personaggi sono meravigliosi e anche Ty nonostante l’atteggiamento un po’ infantile mi ha colpito in positivo, spingendomi a sperare di conoscerlo meglio nei futuri libri. Una storia che mi sento di consigliare caldamente a tutti, soprattutto a coloro che amano i libri erotici ma che vogliono qualcosa in più oltre il sesso. Se amate le storie forti e non vi spaventa affrontare il background doloroso dei protagonisti questo libro fa decisamente al caso vostro.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: