Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “TAKEOVER” di Anna Zabo – 19 Novembre 2020

TITOLO: Takeover
AUTORE: Anna Zabo
TRADUTTORE: Francesco Rossini
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE: Contemporaneo
EBOOK: Si
PAGINE: 227
PREZZO: 3,99 € su Amazon
DATA USCITA: 19 Novembre 2020
LIVELLO DI SENSUALITA’: Alto
LINK DI ACQUISTO: Takeover: Edizione italiana

TRAMA: Michael Sebastian pensava che Curaçao fosse il luogo perfetto per divertirsi un po’ al sole… e tra le lenzuola. Ma nessuno ha ancora stuzzicato il suo interesse, almeno fino all’ingresso di Sam Anderson nel bar. A Michael basta uno sguardo al suo corpo teso e al suo completo costoso per capire che a quell’uomo serve un po’ di divertimento. E lui è più che disposto a dargli una mano.

Sconvolto dal sesso più intenso della sua vita, Sam deve guardare in faccia la realtà: una notte con uno sconosciuto bello e dominatore è il massimo che può sperare prima di rimettersi la maschera che lo soffoca da anni. Ma quando Sam inizia il suo nuovo lavoro come CEO di un’azienda tecnologica sull’orlo del fallimento, scopre che Michael è uno dei suoi nuovi sottoposti.

Mentre Michael vorrebbe disperatamente un’altra notte con Sam, sa che non dovrebbe fraternizzare con il suo capo e ancora meno con un uomo incapace di accettare la sua vera natura. Tuttavia, costretti a lavorare insieme per salvare l’azienda, il desiderio che si accende tra loro diventa impossibile da ignorare…

 

Premetto che ho un debole per le storie fra capo e dipendente, in cui i protagonisti devono fare i conti con i sentimenti, le dinamiche di potere dei loro ruoli e le regole di non fraternizzazione aziendale.

Ma Michael e Sam non sanno di esserlo, e tecnicamente ancora non lo sono, quando si incontrano per la prima volta in vacanza a Curaçao e Michael rimorchia e seduce un tizio vestito di tutto punto che ha l’aria di uno che ha bisogno di una buona ripassata.

Sam non ha avventure da anni, non se lo può permettere e non può rischiare la sua carriera – che è letteralmente il suo scopo di vita – se venisse scoperta la sua inclinazione sessuale. Agli alti vertici del potere aziendale c’è posto solo per uomini etero, squali pronti a sbranarsi a vicenda… ma lì, lontano da tutto e tutti, per una volta Sam vuole cedere il comando e lasciarsi guidare in più di un modo e ben presto i due si concedono un’unica bollente notte di dominanza e sottomissione, a suon di sculacciate e sesso bollente. Immaginate la loro faccia quando si ritrovano nell’azienda che Sam deve guidare e di cui Mike è una pietra portante? Beh, ecco.

I loro buoni propositi di mantenere le distanze cozzano con l’attrazione che sentono e col ricordo infuocato della loro notte, che potrebbero replicare se non ci fossero di mezzo un mare di problemi, conflitti morali, segreti e scomode verità da scoprire.

Siete curiosi di sapere se il loro legame potrebbe superare le avversità? Non vi resta che leggerlo!

Dal canto mio, devo dire che mi è piaciuta parecchio questa storia; è la prima che leggo di Anna Zabo e mi ha colpita per il suo stile narrativo, una piacevole novità in cui i personaggi alternano continuamente i loro sentimenti, i pensieri e le emozioni, ma senza suddivisioni di capitoli e, al contempo, senza creare disordine o confusione nel lettore. Immagino che questo risultato sia dovuto anche all’ottima resa italiana.

Quello che mi ha fatto togliere un punto dal punteggio massimo è l’abbondanza di tecnicismi che probabilmente fanno la felicità di un nerd informatico ma non della sottoscritta, che apprezza un contesto realistico ma che qui ho trovato un po’ troppo approfondito. L’altra cosa è che avrei voluto qualche info finale in più su Sam, ma è pur vero che questo è il primo libro di una serie dove i nostri eroi torneranno, quindi resterò in fremente attesa.

Nel frattempo, se amate le dinamiche boss-sottoposto e il BDSM, ve lo consiglio.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 novembre 2020 da in Contemporaneo, Recensione in anteprima, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: