Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UN LEGAME INDISTRUTTIBILE” di N.J. Lysk – 18 Settembre 2020

TITOLO: Un legame indistruttibile
AUTORE:  N.J. Lysk
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Paranormal FF
EBOOK: Si 
DATA USCITA: 18 Settembre 2020
PREZZO: € 2,69 su Amazon
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Basso

TRAMA: Quando Lia si manifesta come un’omega, sa che il suo destino è segnato. Ma se c’è una persona su cui può contare è la sua migliore amica… che si dà il caso sia un’alfa.
Amira farebbe qualsiasi cosa per proteggere la sua migliore amica, ma Lia è innamorata di lei da anni e indipendentemente da ciò che la sua lupa vuole, il suo cuore non può prendere quello che non le viene dato spontaneamente.
Amira può davvero darle ciò di cui ha bisogno? E se lo facesse, dovrebbe rinunciare ai propri sogni?
Una storia d’amore da amiche ad amanti.

 

Sono da molto tempo fan degli omegaverse, mi piace moltissimo vedere la costruzione di storie sempre diverse e come i generi alfa e omega vengano caratterizzati e analizzati dai vari scrittori. Inutile dire che sono rimasta colpita e incuriosita da una storia che non solo prometteva di essere omegaverse ma anche FF, un genere un po’ di nicchia in Italia e sicuramente difficilmente associato ad alfa, beta e omega.

Posso dire di essere rimasta piacevolmente colpita dal risultato e di aver potuto passare delle ore spensierate e in compagnia di due ragazze dolcissime e straordinarie. Questa è la storia di Lia e Amira, due giovani lupe alla ricerca del proprio destino, del proprio posto nel mondo. Le ragazze sono amiche da tantissimi anni e condividono un legame che sembra impossibile da spezzare.

La scoperta di Amira di essere un’alfa ha causato un po’ di problemi ma nulla di troppo serio. Lia le è rimasta accanto e nonostante il suo nuovo status, la lupa ha potuto continuare a programmare la sua vita futura e il suo percorso scolastico. Una fortuna che purtroppo sembra essere negata a Lia. Di punto in bianco la giovane infatti viene travolta da una novità sconvolgente e traumatizzante: lei è un’omega e dovrà presto trovare un compagno che la protegga e difenda, che la aiuti ad affrontare il calore che la colpirà a breve.

Questa notizia è uno shock per entrambe le ragazze, segna un punto di svolta impossibile da cambiare. Dal primo istante che ho preso in mano questo libro ho avuto paura che questa storia potesse trasformarsi nella solita dinamica di puro sesso istintivo legato allo status di alfa e omega, è stata invece una grandissima sorpresa vedere l’attenzione e la cura che l’autrice ha messo per riuscire a regalare una caratterizzazione convincente delle due protagoniste.

Lia ha paura di perdere la sua preziosa amica ma ancora di più la sua libertà, una paura che caratterizza anche Amira. Essere una donna alfa è sicuramente più desiderabile di essere una semplice omega, per la libertà che ne consegue, ma anche terrificante. La giovane nasconde la sua asessualità e pensare di non poter dare tutta se stessa alla compagna le spezza il cuore.

L’autrice con una notevole sensibilità ci porta non solo a scoprire la trasformazione di un’amicizia in amore, ma anche a conoscere meglio e capire quello che per molti viene definito un problema insormontabile: l’asessualità. Questo libro non solo ci presenta questa condizione attraverso gli occhi di una giovane donna alla scoperta della propria identità ma ci mostra anche come non sia un limite, non sia un difetto, non sia una macchia da nascondere, bensì semplicemente qualcosa che fa parte di noi e che non distruggerà mai la nostra possibilità di trovare l’amore.

In un mondo in cui gli omegaverse sembrano costantemente associati al sesso, questo libro riesce a rompere ogni canone discostandosi a gran voce, dimostrando come le relazioni omega e alfa non debbano essere solo un mix di ormoni e calore ma qualcosa che può facilitare l’incontro tra due anime affini legate dal destino.

Un libro diverso rispetto al solito, molto dolce e delicato e che riesce proprio con la spontaneità a farsi amare e apprezzare. Mi sento di consigliarlo sia agli amanti degli FF sia a chi ama gli omegaverse, sia a chi ama le storie dolci e piene di calore, sia a chi ama riflettere su temi importanti. Un libro perfetto per scappare un po’ dalla realtà e che potrà portarvi non pochi sorrisi. Dolcissimo e luminoso.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 marzo 2021 da in F/F, Paranormal, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: