Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “DEDICATO A TE” – Serie The Rhythm of love #1 – di Neve Wilder – 3 Luglio 2021

cover
 
 
TITOLO: Dedicato a te
AUTORE: Neve Wilder
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
TRADUZIONE: Victor Millais
GENERE: Contemporaneo
SERIE: The Rhythm of love #1
E-BOOK:
PREZZO: € 3,99 su Amazon
PAGINE: 275
USCITA: 3 Luglio 2021
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK PER L’ACQUISTOhttps://amzn.to/3w3DlFU
 
 

TRAMA: “La nostra hit più popolare è una canzone d’amore che ho scritto per il mio compagno di band. E lui non ne ha idea.”
Capelli arruffati, occhi profondi, sempre sballato: Les Graves è un autore di testi che ha abbracciato il credo edonista dell’abuso in ogni aspetto della vita. Fatica a stare fermo, a rimanere sobrio, a rifiutare il divertimento, ma con una penna in mano è capace di dare fuoco alla pagina.
La musica era il biglietto di sola andata che avrebbe permesso a Evan Porter di lasciare la remota pozzanghera dov’è nato e la passione che lo ha tenuto al caldo quando suonava agli angoli delle strade, sostenendolo nel suo lavoro senza prospettive come barista. Ha consacrato ogni accordo, ogni canzone, ogni goccia di sudore a rendere Porter & Graves un successo. Lui è quello con la testa sulle spalle, il maestro silenzioso, la cintura di sicurezza che impedisce a Les di perdere del tutto il controllo. E si sta stancando di interpretare sempre il ruolo del salvatore.
Sul palco la loro intesa è elettrica, ma lontano dai riflettori è tutta un’altra storia.
Angoscia, irriverenza e livelli nucleari di tensione sessuale irrisolta confluiscono in questo racconto su due rocker, svariati segreti, un album fallito e un incubo pubblicitario gettati in uno chalet isolato con un’unica possibilità di riscatto. Evan e Les troveranno la loro armonia oppure coleranno a picco insieme alla loro carriera musicale?

giada-e1616053656868

Les Graves per molte persone è come un Dio, un cantante talentuoso e capace di aprire la propria anima al pubblico, in grado di scrivere dei testi così potenti da entrare nel cuore di chi li ascolta. Un ragazzo che agli occhi del mondo appare una star irraggiungibile ma che sotto sotto, lontano dal palcoscenico e dagli applausi, nasconde un’anima tormentata. Da molto tempo Les combatte contro un amore impossibile, un sentimento che lo divora dentro e che prova proprio per la persona più preziosa del suo piccolo mondo: Evan Porter, suo migliore amico e compagno di band.

Les nel corso del tempo ha sviluppato un legame speciale con quel ragazzo così magnetico, pieno di talento e voglia di riscatto, ha sentito un’alchimia che va oltre la semplice gioia di suonare e fare musica insieme. Les si è innamorato, ha addirittura scritto una canzone per decantare quell’amore ma ahimè… pensa di essere destinato al fallimento. Consapevole dell’eterosessualità dell’amico, non esita a condividere fugaci rapporti con sconosciuti, fan che non vedono chi è davvero ma che si fanno abbagliare dalla sua luce. Una condizione insostenibile e che sconvolge lo stesso Evan che, nonostante non conosca quello che passa per la testa del suo più caro amico sente comunque di dover fare qualcosa.

Ben presto Evan e Les saranno costretti ad affrontare tutti quei silenzi e quei segreti, dovranno scegliere in cosa credere e fino a che punto spingersi per trovare la felicità e vi anticipo che ne vedrete delle belle. La storia d’amore di Les ed Evan infatti è tutt’altro che immediata, uno slow burn che ci porta a seguire passo dopo passo non solo la loro storia di amicizia e amore ma anche il percorso che la loro band ha dovuto intraprendere nel corso degli anni, ripercorrendo i momenti importanti dalla sua fondazione al successo.

Nei romance di questo tipo spesso questa componente viene un po’ lasciata da parte per concentrarsi esclusivamente sull’amore e sulle lotte dei protagonisti, mentre in questo caso viene dato perfetto spazio anche all’ambiente musicale e a tutte le difficoltà che una band deve superare per riuscire a emergere, farsi conoscere e rimanere nel cuore del suo pubblico. Adesso abbiamo di fronte una band che nonostante la fama si sente a pezzi, sente il bisogno di rinnovarsi, di ritrovare quella scintilla che da troppo tempo manca ed è affascinante vedere il realismo di ogni singolo elemento narrativo. I due protagonisti non sono privi di difetti e spesso si fanno guidare dalle emozioni.

Evan è stato sicuramente il mio personaggio preferito e ho adorato scoprire ogni frammento del suo carattere e della sua storia, è un ragazzo che spesso appare un po’ chiuso ma che dentro di sé ha un animo sensibile e segnato dalle ferite del suo passato. Un libro che mi ha colpito, un’avventura fresca, romantica e sensuale al punto giusto, una storia che nonostante il cliché dell’amico innamorato del migliore amico riesce a rendere ogni elemento originale e convincente.

Se siete alla ricerca di una lettura ricca di musica, rockstar sensuali e un po’ bad boy, una love story per nulla scontata dall’inizio alla fine e un happy ending assicurato fa sicuramente al caso vostro. Ne sono rimasta affascinata e aspetto con ansia di leggere il prossimo libro di questa spumeggiante.

 

4 bandiere e mezza

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 luglio 2021 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: