Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UN RAGAZZO PER NATALE” di Jay Northcote – 10 novembre 2021

cover jay
TITOLO: Un ragazzo per Natale
AUTORE: Jay Northcote
TRADUZIONE: Sara Linda Benatti per Quixote Translations
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo 
PAGINE: 237
PREZZO: € 4,35 su Amazon (Disponibile su Ku)
DATA USCITA: 10 novembre 2021
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Alto
LINK PER L’ACQUISTOhttps://amzn.to/3nQojmh

TRAMA: I genitori snob di Archie vogliono che lui conosca una brava ragazza… come farà lui a spiegare che invece si è innamorato di un cattivo ragazzo?

Innocente, adorabile e non dichiarato, Archie Arandale vorrebbe tanto avere qualcuno di speciale nella sua vita. Una festa di Natale organizzata dalla sua compagnia di gestione patrimoniale è l’ultimo posto dove si aspetta di incontrare l’uomo dei suoi sogni.

Con il giubbotto di pelle, i tatuaggi e i piercing, Cal Turner fa voltare tutte le teste nel momento stesso in cui entra. Decisamente non è in cerca di un ragazzo, ma il fascino esitante di Archie cattura la sua attenzione, e sgattaiolare via durante la festa per divertirsi un po’ non fa che rendere ancora più interessante una serata noiosa.

Dopo il loro sfrenato ed elettrizzante incontro, Archie è impaziente di fare nuove esperienze, e Cal è ben felice di accontentarlo. Il bisogno di segretezza implica che può essere soltanto una scappatella occasionale; eppure, man mano che passano del tempo assieme, avvicinandosi al Natale, i loro sentimenti si fanno più intensi di quanto entrambi avessero preventivato. Come farà Archie a trovare il coraggio per dire alla sua famiglia di Cal, quando Cal è il completo opposto della “brava ragazza” in cui speravano?

lorenzo-avatar-2-1

Con il suo nuovo romanzo natalizio, “Un ragazzo per Natale”, Jay Northcote ci presenta due protagonisti che sembrano appartenere a due mondi completamente diversi, ma che, conoscendosi, capiscono di avere molti più punti in comune di quanto avrebbero mai potuto immaginare.

Archie Arandale è un ragazzo timido e innocente, proviene da una famiglia benestante e fortemente conservatrice, il cui principale obiettivo è quello di farsi strada nel mondo degli affari e della finanza, guadagnando sempre più soldi. Ma Archie si sente un estraneo all’interno di quel mondo, coltiva sogni completamente diversi e vorrebbe finalmente svelare la propria omosessualità dopo essersi nascosto per troppo tempo, pur essendo terrorizzato dalla reazione dei propri familiari.

Cal Turner, con il suo aspetto da hipster pieno di tatuaggi e il suo lavoro da tatuatore, non vorrebbe aver nulla a che fare con finanza, capitali e investimenti, ma è stato costretto a entrare in quel mondo dopo aver vinto un ricco premio alla lotteria. Ha saldato i debiti, ha comprato una bella casa e una moto affidando la parte rimanente a una società di gestione patrimoniale, la stessa della famiglia di Archie. È un uomo generoso, che non dimentica mai di fare del bene agli altri, ma nello stesso tempo non vuole relazioni, frequenta ragazzi per divertimento e non si lega a nessuno.

Con la sua scrittura fluida e confortante, ricca di dolcezza e brio, l’autore ci presenta lo scoppiettante incontro fra questi due ragazzi alla festa di Natale organizzata dalla loro società finanziaria, la loro immediata connessione che si trasforma presto in una irresistibile attrazione che li spinge a volersi rivedere di nuovo nonostante nessuno dei due abbia intenzione di intraprendere una relazione.

Ho amato molto il modo con cui l’autore ha mostrato il progressivo sgretolarsi delle barriere di Cal, la sua diffidenza verso i rapporti sentimentali sostituita dall’affetto verso quel ragazzo timido e dolce, le paure di Archie che man mano cedono il posto a una maggior sicurezza e a una decisa consapevolezza delle proprie possibilità. Per poter arrivare a una vera relazione vi sono, però, alcuni, ostacoli da superare.

“Un ragazzo per Natale” è, quindi, un’ulteriore conferma del talento di Jay Northcote, una storia costruita con uno stile accattivante e uno sviluppo sorprendente, che sa accarezzare e divertire donando momenti di sensualità, interessanti spunti di riflessione e quel sapore tipico delle belle favole natalizie.

4 bandiere

3 commenti su “RECENSIONE: “UN RAGAZZO PER NATALE” di Jay Northcote – 10 novembre 2021

  1. Martina Fralu
    9 dicembre 2021

    c’è anche un film tratto da questo?

    "Mi piace"

    • selvaggia
      9 dicembre 2021

      Ciao Martina, onestamente non ne ho idea… Hai qualche notizia in merito? Un abbraccio

      "Mi piace"

      • Martina Fralu
        9 dicembre 2021

        Mi pareva di aver visto un titolo del genere su Netflix, adesso mi informo 😊

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 dicembre 2021 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: