Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “L’OMBRA DI CENERE” di Linda Lercari – 30 Novembre 2016

lombra-di-cenere
TITOLO: L’ombra di cenere
AUTORE: Linda Lercari
CASA EDITRICE: HarperCollins Italia
GENERE: Storico
E-BOOK:
PAGINE: 124
PREZZO: € 3,49 su Amazon 
USCITA: 30 Novembre 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Basso
 

TRAMA: Giappone – Periodo Kamakura, anno 1330 – Le parole che il fedelissimo samurai Haka mormora sul letto di morte sono un enigma e diventano un tarlo che rode la mente del suo signore.

Alla ricerca di indizi che possano far luce sul mistero, Momokushi ripercorre la storia dell’amicizia con l’amico e guerriero, scavando nel passato e visitando i luoghi che sono stati testimoni delle loro imprese di gioventù.

Ma ciò che Haka ha mantenuto celato per oltre cinquant’anni non è solo un segreto in grado di sconvolgere una vita, ma è anche la più struggente dichiarazione di amore che un essere umano possa lasciare in dono.

 

martinaQuesta è una storia di amicizia, di ricordi, di passato e presente, di dolore e di domande. Questa è la storia di Hakashinjitsu e di Momokushi.

Siamo in Giappone, nel 1330, Hakashinjitsu è un grande guerriero, con una grandissima lealtà e tanta fiducia nel suo Signore, tanto che farebbe qualsiasi cosa per lui. In battaglia è conosciuto come Il Demone, perché è invincibile ma quando, per lo sgomento di tutti, viene pugnalato a morte, tutto cambia. Soprattutto per il suo Signore e amico, Momokushi. Perché in punto di morte egli sussurra al suo caro padrone delle parole che a noi non vengono subito riferite, ma che in Momokushi generano dubbi e domande, perché non riesce a capire il senso di quella frase.

Comincia a indagare, a fare e a farsi domande. Ricordo dopo ricordo, e scavando nel suo passato e in quello di Hakashinjitsu, riusciamo a ripercorrere la loro bellissima amicizia, intuendo molto più di quello che Momokushi ha capito. Hakashinjitsu ha dedicato la sua vita a quell’uomo che l’ha salvato quando era solo un bambino indifeso, ma ha sempre tenuto dentro di sé un grande segreto che avrebbe potuto distruggere l’amicizia con il suo signore.

Momokushi si sente perso dopo la morte del suo migliore amico e ci fa rendere conto di quanto non dobbiamo mai dare per scontato il tempo che passiamo con una persona a cui vogliamo bene, perché la vita è imprevedibile e tutto può cambiare.

È un bellissimo libro, che è riuscito a catturare la mia attenzione fin dalle prime righe. Hai la voglia di scoprire qual è il messaggio che Hakashinjitsu ha lasciato a Momokushi, hai la curiosità di conoscere ogni dettaglio della loro splendida amicizia. Ottima la trama, scrittura coinvolgente e senza sbavature, rappresentata da una bella copertina che ha saputo evocarmi un paesaggio giapponese. Una malinconia ha pervaso, a tratti, la mia lettura, perché avevo la consapevolezza che Haka fosse morto e che sarebbe stato troppo tardi per loro. Ma questo non ha rovinato la mia lettura, anzi: le ha dato quell’emozione in più.

È un libro storico, per l’ambientazione e per il periodo, ma in realtà non è pieno di storia tanto da far scappare i nemici del genere! Motivo per cui mi sento di consigliare a tutti questa storia particolare, che narra di amicizia, di ricordi e di un amore nascosto tra le pagine del passato. Un libro che mi ha sorpresa e catturata, una bellissima lettura che merita cinque stelline su cinque! E il finale… oh, il finale mi ha ricordato qualcosa che amo tanto, ma di cui naturalmente non vi parlerò! Leggetelo per scoprirne di più!

2 commenti su “RECENSIONE: “L’OMBRA DI CENERE” di Linda Lercari – 30 Novembre 2016

  1. destynova2013
    12 novembre 2017

    Peccato che passato Aprile 2018 non si potrà leggere mai più…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 febbraio 2017 da in Romance, Storico con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: